EurToday

Cecchignola: “Siamo in tanti, difenderemo l’Agro Romano”

I cittadini scesi in piazza contro la realizzazione di una cabina ACEA in via Millevoi, nella convinzione che potrebbe aprire le strade ad altre speculazioni urbanistiche. "Faremo rete per salvare l'Agro Romano, unendo le singole vertenze"

Più di un centinaio di  residenti giovedì  pomeriggio si sono dati appuntamento in via Andrea Millevoi, davanti all’area dove potrebbe essere realizzata la discussa cabina Acea. Tanti gli interventi che si sono succeduti al megafono, espressione anche di sensibilità e realtà differenti tra loro. Tutte fondamentalmente convinte che, i 5mila metri quadrati destinati a verde pubblico, non possano essere trasformati a cuor leggero in altro.

IL CAVALLO DI TROIA - Un comunicato diramato dal Coordinamento Agro Romano Bene Comune, ha tirato le fila dei tanti discorsi che, in via Millevoi, si sono alternati. “Dopo l'assemblea di ieri emerge la necessità di riprenderci i territori che sempre più vediamo sottratti alla vita pubblica. A partire dalla centrale Acea, che sappiamo rifornirà le future speculazioni edilizie, un vero cavallo di troia per inaugurare il saccheggio dell'Agro Romano” si legge nella nota.

IL VALORE DELLA PARTECIPAZIONE - La vera novità, sembra sia dunque caratterizzata dal non voler finalizzare la protesta alla sola realizzazione della cabina elettrica. “L'incontro di ieri, molto partecipato, anche con diverse anime del nostro quadrante, dimostra che non si può rimanere nell'isolamento. E’ ora di unire le vertenze per salvare i nostri spazi – spiega il neonato Coordinamento –  L'Agro Romano è un bene collettivo e non può essere privatizzato per farci altre colate di cemento. Il coordinamento punterà a creare una sinergia tra le specifiche competenze, accogliendo il contributo di quanti vorranno partecipare attivamente alla salvaguardia del nostro amato Agro Romano. Siamo tanti, anche ieri si è visto. E siamo determinati. Lunedì in Campidoglio – chiude la nota – si tornerà infatti ad affrontare la questione della Cabina Acea. Vi prenderanno parte due commissioni, quella Ambiente e quella Lavori Pubblici. Da parte nostra, seguiremo con attenzione questi primi sviluppi”.

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

  • Sciopero a Roma: mercoledì 24 luglio a rischio bus, metro e tram. Gli orari

Torna su
RomaToday è in caricamento