EurToday

Roghi tossici, sull'Ardeatina cittadini in rivolta: "Vogliamo tornare a respirare"

Nel quartiere di Millevoi i residenti lamentano da anni misteriosi miasmi notturni: "Non sappiamo da dove provengono ma ora devono cessare"

Non sono più disposti a sopportare i miasmi che, soprattutto di notte, appestano l'aria. I residenti del piccolo quartiere Millevoi, enclave felice lungo via Ardeatina, hanno deciso di correre ai ripari. Puntando su una raccolta firme ed un sit-in di protesta.

Notti insonni

"Nonostante anni di segnalazioni inviate agli organismi competenti, i roghi continuano ad intossicare le nostre notti, impedendoci addirittura di aprire le finestre di casa – fa sapere il Comitato di Quartiere Millevoi Ardeatina – Per questo ci rivolgiamo direttamente al Presidente del Municipio IX, all'Assessore all'Ambiente Decoro Sicurezza Legalità e al Comandante IX Gruppo EUR Polizia Locale di Roma Capitale,  per esprimere il nostro disagio e la preoccupazione per noi e i nostri figli. Abbiamo bisogno di risposte certe e controlli costanti".

"Basta roghi illegali"

Secondo quanto riferisce il Comitato di Quartiere, questi roghi notturni si protaggono da molto tempo. Finora tuttavia non è stato possibile accertarne la provenienza precisa. Ne consegue che non è neppure chiaro quale sia il livello di pericolosità. "Basta roghi illegali" si legge negli striscioni tenuti da bambini muniti di mascherine antigas. La situazione è seria. Il quartiere è anagraficamente giovane ed ospita anche una scuola. Motivo per cui occorre  intervenire repentintinamente. Anche perchè, come ricordano i residenti con i loro cartelli, "Respirare è un nostro diritto".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Baobab, i volontari: "Pronti a resistere, 57 persone ancora in strada". E con il Comune è guerra di numeri

  • Cronaca

    Morte Desirèe Mariottini: riesame conferma accusa di omicidio per il senegalese 27enne

  • Attualità

    Smog a Roma: da gennaio 2019 stop ai veicoli più inquinanti 

  • Politica

    Piani di zona, la battaglia delle affrancazioni arriva in Parlamento

I più letti della settimana

  • Manifestazione contro il razzismo a Roma: strade chiuse e bus deviati

  • Referendum Atac, i risultati: quorum non raggiunto. Netta l'affermazione del sì

  • Referendum Atac, a Roma domenica 11 novembre si vota: tutto quello che c'è da sapere

  • Raggi assolta, Di Maio esulta: "I giornalisti infimi sciacalli, cani da riporto di Mafia Capitale"

  • Blocco traffico Roma, domenica primo stop. Niente auto nella fascia verde: fermi anche i Diesel euro 6

  • Incidente sulla Tuscolana: si aggrava il tragico bilancio, dopo Alessandro è morto anche l'amico Giordano

Torna su
RomaToday è in caricamento