EurToday

Roghi tossici, sull'Ardeatina cittadini in rivolta: "Vogliamo tornare a respirare"

Nel quartiere di Millevoi i residenti lamentano da anni misteriosi miasmi notturni: "Non sappiamo da dove provengono ma ora devono cessare"

Non sono più disposti a sopportare i miasmi che, soprattutto di notte, appestano l'aria. I residenti del piccolo quartiere Millevoi, enclave felice lungo via Ardeatina, hanno deciso di correre ai ripari. Puntando su una raccolta firme ed un sit-in di protesta.

Notti insonni

"Nonostante anni di segnalazioni inviate agli organismi competenti, i roghi continuano ad intossicare le nostre notti, impedendoci addirittura di aprire le finestre di casa – fa sapere il Comitato di Quartiere Millevoi Ardeatina – Per questo ci rivolgiamo direttamente al Presidente del Municipio IX, all'Assessore all'Ambiente Decoro Sicurezza Legalità e al Comandante IX Gruppo EUR Polizia Locale di Roma Capitale,  per esprimere il nostro disagio e la preoccupazione per noi e i nostri figli. Abbiamo bisogno di risposte certe e controlli costanti".

"Basta roghi illegali"

Secondo quanto riferisce il Comitato di Quartiere, questi roghi notturni si protaggono da molto tempo. Finora tuttavia non è stato possibile accertarne la provenienza precisa. Ne consegue che non è neppure chiaro quale sia il livello di pericolosità. "Basta roghi illegali" si legge negli striscioni tenuti da bambini muniti di mascherine antigas. La situazione è seria. Il quartiere è anagraficamente giovane ed ospita anche una scuola. Motivo per cui occorre  intervenire repentintinamente. Anche perchè, come ricordano i residenti con i loro cartelli, "Respirare è un nostro diritto".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Metro di Roma, dopo un anno di annunci i 425 milioni del governo diventano realtà. Toninelli firma la convenzione

  • Attualità

    Castelnuovo di Porto, chiude il secondo Cara più grande d'Italia: spostati 305 migranti, incognita per altri 145

  • Attualità

    Rifiuti, bagno di realtà di Ama: i numeri della differenziata per il 2020 si abbassano

  • Politica

    Matteo Salvini in via Tiburtina: "L'ex Penicillina ancora libera, pulita e non occupata"

I più letti della settimana

  • Sciopero: domani a Roma metro e bus a rischio. Gli orari e le fasce di garanzia

  • Neve a Roma giovedì 24 gennaio, cosa c'è di vero nella previsione?

  • Lunedì sciopero nazionale dei trasporti: a Roma regolari i mezzi Atac e Roma Tpl. A rischio corse Cotral

  • Metro A: interrotta tratta Termini-Battistini, attivi i bus sostitutivi

  • Neve a Roma, la Protezione Civile: "Scarsissime possibilità. Distribuito sale ai municipi"

  • Incidente via del Mare: sbalzati fuori dall'abitacolo dell'auto, morti due giovani

Torna su
RomaToday è in caricamento