EurToday

Dal passaggio dei Tir all'asfalto precario: l'Ardeatina resta una strada pericolosa

L'ennesimo sopralluogo ha evidenziato il permanere dei soliti problemi legati alla sicurezza. Da tenere sotto osservazione sono le scuole e l'abitato di Falcognana. De Juliis - Giordani (FI): "Vogliamo sapere quali interventi Palazzo Valentini ha in serbo per questa strada"

La presenza dei cartelli indicanti il divieto di transito dei mezzi pesanti. I dissuasori contro l'alta velocità e la segnaletica che ne riporta i limiti. I provvedimenti messi in atto per migliorare la sicurezza di via Ardeatina sono questi. E qualche risultato, negli anni, l'hanno portato. Restano però gli incidenti, gli investimenti, l'inquinamento acustico prodotto dal passaggio dei camion.

LENTI MIGLIORAMENTI - L'ennesimo sopralluogo, svoltosi nella mattinata del 23 febbraio, ha evidenziato annosi problemi. "Nel tratto ricadente nel IX Municipio, sono ancora tante le criticità da risolvere. Pur non nascondendo che, rispetto al passato e grazie alle sollecitazioni di politica locale e cittadini, le cose stanno piano piano migliorando, c’è ancora molto da fare per la definitiva messa in sicurezza dell’arteria di competenza provinciale" ricordano Massimiliano De Juliis e Massimiliano Giordani, rispettivamente Capogruppo municipale di Forza Italia e Consigliere metropolitano dello stesso partito.

LE CRITICITA' PERDURANTI - I problemi sono noti. I due consiglieri citano infatti "la condizione precaria del manto stradale, la carenza della segnaletica orizzontale e verticale, il pericoloso ed eccessivo passaggio dei Tir, che continuano ad attraversare specifici tratti della via Ardeatina, nonostante ordinanze e divieti". Un tasto dolente, che più volte ci è stato ricordato da cittadini e lettori. "Su quest’ultimo punto solleciteremo Palazzo Valentini affinché possa essere di supporto ai controlli della Polizia Municipale di Roma Capitale, soprattutto durante le ore serali" annunciano Giordani e De Juliis.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

GLI INTERVENTI URGENTI - Sempre in tema di sicurezza, c'è da prendere in carico il problema delle "autovetture che sfrecciano ad elevata velocità lungo la via Ardeatina: per questa ragione riteniamo necessario che la città Metropolitana si attivi per rinforzare il monitoraggio della viabilità, soprattutto a ridosso di centri urbani e contestualmente alla presenza di scuole. Tra le zone più bisognose, ad esempio, quella dove è ubicato l’asilo “Corniolo Rosso” e il centro abitato di Falcognana" sottolineano i due Consiglieri di Forza Italia, che annunciano infine "la nostra volontà portare all’attenzione del Consiglio della Città Metropolitana, del vicesindaco Alessandri e del delegato alla Viabilità, la delicata situazione infrastrutturale della via Ardeatina al fine di conoscere in maniera dettagliata e specifica gli interventi che Palazzo Valentini ha intenzione di attivare per la completa messa in sicurezza della strada".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intervengono per sgomberare un appartamento abitato da un'anziana e trovano deposito d'armi

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Sciopero a Roma: venerdì 10 luglio a rischio metro e bus, gli orari e le fasce di garanzie

  • Coronavirus, a Roma sette nuovi casi: undici in totale nel Lazio

  • Coronavirus: a Roma 14 nuovi casi, 19 in totale nel Lazio. I dati Asl del 6 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento