EurToday

Tor de' Cenci: in via Rotellini arrivano lavori attesi da 7 anni

Sono cominciati i lavori per il rifacimento di un viale pedonale a Tor de' Cenci. L'opera era attesa da molti anni. Soddisfatto il Comitato di Quartiere: "A differenza dei predecessori, l'attuale Assessore ai Lavori Pubblici ha manutenuto l'impegno"

In via Rotellini ci sono due opere che si stanno realizzando. La prima riguarda uno square centrale. "Servirà a razionalizzare l'intersezione centrale per migliorare i flussi veicolari" ci ha spiegato  l'Assessore ai Lavori Pubblici Simona Testa. In altri termini, impedirà alle automobili di fare inversione ad "u. La zona, per la presenza di uno scuola e di un mercato rionale, è densamente frequentata. E dunque quel tipo di manovra rappresenta un pericolo per molti pedoni.

IL VIALETTO - L'altro lavoro che si sta portando a compimento, è meno evidente. Paradossalmente risulta essere ancor più atteso.Si tratta della sistemazione di una vialetto che, passando per via Banzi, collega le due strade più percorse di Tor de' Cenci: via Rotellini e via Gigliozzi. "Dopo 7 anni che chiediamo che il vialetto  venga sistemato – annuncia soddisfatto il Presidente del CdQ -  finalmente questa settimana sono iniziati i lavori che porteranno al ripristino del lastricato, ormai da tempo, dissestato". 

LE REITERATE RICHIESTE - L'opera, oltre che essere poco onerosa, era anche stata a lungo attesa. "Avevamo chiesto, nella passata Consiliatura, all'Assessore ai Lavori Pubblici Gianni Porfiri di adoperarsi per poter fare i lavori – asserisce Guido Basso sul sito del CdQ –  Nulla fu fatto malgrado le tante nostre insistenze, e le tante sue promesse. Con la nuova Consiliatura e la nuova Giunta, siamo tornati all'attacco con l'Assessore Maurizio Parisi, ma anche in questo caso non siamo riusciti ad ottenere niente per ben 2 anni. Poi l'Assessore ai LL.PP. Simona Testa, che ha preso il posto di Parisi, ci aveva detto che il vialetto sarebbe rientrato tra le priorità dei lavori che stava predisponendo. Nell'ultimo incontro con il Comitato di Quartiere, tenutosi il 12 ottobr  presso il Centro Anziani di Tor de' Cenci,  aveva rinnovato tale impegno. Ebbene, questo Assessore la promessa l'ha mantenuta. E quando succedono queste cose va dato il giusto riconoscimento".

UN VIALETTO MOLTO SFRUTTATO -  L'opera risulta esser particolarmente apprezzata perchè, ha infine spiegato Basso, "collega  la Chiesa 'Gesù Divin Salvatore', la Scuola Media 'Respighi', il supermercato con la Scuola Elementare 'Santi Savarino', il Mercato Rionale ortofrutticolo ed il Centro Storico di Tor de' Cenci". Per queste ragioni "quel vialetto  è ogni giorno percorso da persone di tutte le età". La novità è che ora vi si potrà camminare in tutta sicurezza. Senza rischiare nè d'inciampare nè tantomeno di sporcarsi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

  • Metro B, treni evacuati e passeggeri a piedi in galleria. Tratta bloccata per tre ore

Torna su
RomaToday è in caricamento