EurToday

Centrale ACEA: firmata l’ordinanza di sospensione, il cantiere si ferma

Il Presidente del Municipio decide di far sospendere i lavori, come già avevano chiesto di fare i cittadini e l'aula consiliare. "Anche noi lo avevamo chiesto ad Acea, che però non ci ha ascoltati". Ora dovranno interrompere i lavori

Foto dalla pagina fb del CdQ Ardeatina Millevoi

Cantiere bloccato. Almeno per un po’. Un primo risultato è stato ottenuto dai cittadini di via Millevoi e da quanti, in questi giorni, avevano solidarizzato con la loro protesta. I lavori perla realizzazione della centrale ACEA saranno sospesi. Ed a farlo sapere è direttamente il Presidente del Municipio IX che in serata andrà a spiegare la sua scelta anche ai cittadini.

ACEA NON HA RISPETTATO GLI ACCORDI - Abbiamo chiesto di conoscere i motivi che hanno fatto maturare questa decisione. “Con l’Assessore Caudo avevamo chiesto ad Acea di sospendere i lavori,nel corso dell’incontro che si era svolto il 10 novembre. L’obiettivo è quello di avanzare una nuova proposta di mitigazione dell’impatto, da parte di Acea. La nostra richiesta bonaria non è stata ascoltata. I cittadini hanno continuato a segnalarci l’avanzamento dei lavori – spiega il Presidente Santoro – ed anche l’Assessore Caudo ne è stato informato. Per questo ho deciso di procedere con un’ordinanza di sospensione dei lavori”.

UNA SOSPENSIVA SOSPIRATA - La richiesta, era stata già avanzata dal Consiglio Municipale. In aula i consiglieri di maggioranza ed opposizione,  avevano accolto  le istanze dei cittadini, preoccupati per la sottrazione dei 5mila metri quadrati destinati a verde pubblico, per farne una cabina ACEA. E quindi sul finire di ottobre avevano votato all'unanimità un documento che impegnava il presidente Santoro a chiedere di sospendere i lavori anche al fine di fare un approfondimento sulla variante che ha permesso di far partire il cantiere. La sospensiva, già annunciata dal Presidente del Municipio il primo novembre, è infine arrivata.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Federico Tomei morto in un incidente: calcio laziale in lutto per la perdita del 22enne

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

  • Incidente in via Casilina, schianto all'alba con la Smart: muore un ragazzo di 22 anni

Torna su
RomaToday è in caricamento