EurToday

Cecchignola: una scorciatoia può salvare la linea 763

Cittadini e Municipio IX spingono per il salvataggio di una linea nevralgica per il quadrante Cecchignola. Ora si punta invece a potenziarla

L'Agenzia della Mobilità aveva chiesto di sopprimerla. Invece la linea 763 rischia ora di essere potenziata. L'autobus, collegamento nevralgico per i quartieri che si affacciano sul quadrante della Cecchignola, era stato considerato sacrificabile. L'entrata in funzione del filobus, secondo i tecnici capitolini, avrebbe di fatto consentito di rinunciarvi. Una scelta tutt'altro che condivisa dai residenti che, giocando di sponda con il Municipio IX, hanno subito contestato la proposta. Ed anzi hanno rilanciato.

La novità introdotta

"Abbiamo incontrato i vertici della Città Militare della Cecchignola per verificare la possibilità di estendere l'orario del passaggio su Viale dell'Esercito delle linee 763 e 789 dal momento che, attualmente, tali linee terminano il transito all’interno della Città Militare alle ore 17.45 dal lunedì al venerdì ed alle ore 14.45 il sabato – fa sapere il presidente della commissione Mobilità Giulio Corrente (M5s) - Il Generale Sumatra, coadiuvato dal Colonnello Iezzi, dopo attenta verifica dei protocolli di sicurezza , ha dato la disponibilità al transito fino alle ore 21.00 dal lunedì al sabato inclusi".

Modifica pronta per fine ottobre

Con il passaggio all'interno della Città Militare anche in orario pomeridiano, le due linee accorciano il proprio tragitto. Il vantaggio per l'utenza è chiaro. Le corse diventano così più brevi e, conseguentemente, più rapide. Anche perchè in via dell'Esercito circolano poche auto.  Raccolta la disponibilità dei militari, occorre adesso implementare e comunicare l'avvio del servizio. Bisogna quindi darne ufficialmente informazione sui canali mediatici ufficiali ed è necessario rimodulare gli orari e modificare le paline stadali. Ad ogni modo, secondo il presidente della commissione mobilità del Municipio IX, il potenziamento di queste due linee avverrà "entro la fine di ottobre". E' quindi questione di pochi giorni. 

Le conseguenze sul taglio chilometrico

Complessivamente, prevedendo un collegamento più diretto, si ottiene un risparmio sui chilometri percorsi dalle due linee che il municipio ha quantificato in "11 km per ogni corsa".  C'è motivo per essere ottiìmisti. "Un importante passo concreto finalizzato al mantenimento della linea 763 sul quale da subito abbiamo preso una posizione ferma ed incontrovertibile" ha sottolineato il consigliere municipale Corrente (M5s). "Queste modifiche suggerite dal municipio sono molto positive. Prima per evitare il passaggio su viale dell'Esercito, allungavano decisamente il percorso. Con questa modifica invece – ha osservato Carlo Andrea Tortorelli, blogger di Odissea Quotidiana – si prefigura il salvataggio del 763,  una linea nevralgica per l'intero quadrante". Agenzia della Mobilità dovrà correggere quindi il tiro. Con l'entrata in funzione del filobus, peraltro rinviata, Cecchignola non dovrà rinunciare al suo prezioso collegamento pubblico.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Traffico illecito di rifiuti: tredici arresti. Indagini partite dal centro Ama di Mostacciano

  • Cronaca

    Aeroporto Ciampino: fumo generato da principio di incendio. Operatività dei voli ripresa

  • Fleming

    Ponte Flaminio, dagli antichi fasti al declino: "Ferri corrosi e degrado notevole"

  • Cronaca

    Tragedia a Ciampino: Massimo morto sul posto di lavoro schiacciato da un bobcat

I più letti della settimana

  • Il Treno della Neve: da Roma a Roccaraso in carrozze d'epoca

  • Strade chiuse e bus deviati: il 14 febbraio attesi 5000 gilet arancioni. In serata la Lazio in Europa League

  • Roma, strade chiuse e bus deviati sabato 16 e domenica 17 febbraio: tutte le informazioni

  • Bambina di 22 mesi in ospedale con traumi alla testa, è grave. Arrestato il compagno della madre

  • Manuel Bortuzzo: la forza di non arrendersi mai, inizia la riabilitazione. Il video messaggio

  • Bambina picchiata dal compagno della madre: morsi e ferite alla testa, resta in gravi condizioni

Torna su
RomaToday è in caricamento