EurToday

Filobus: il corridoio su via Laurentina è quasi pronto. Restano da fare solo i collaudi

La Sindaca fa il punto sui lavori del filobus ed annuncia: "Manca davvero poco per ultimare il corridoio"

Non bisognerà attendere ancora molto per assistere all'apertura del corridoio della mobilità Eur Laurentina- Tor Pagnotta. Anzi, per dirlo con le parole della Sincaca "manca davvero poco per ultimare il corridoio".

Un'infrastruttura a lungo attesa

L'opera, attesa da quasi dieci anni, ha subito nel corso degli anni continui rinvii. La vicenda delle tangenti pagate per l'acquisto dei 45 bus prima, i ritardi nella realizzazione del ponte sul GRA poi, hanno disseminato di ostacoli il complemento dell'attesa infrastruttura. Ripresi i lavori, sono poi partiti gli annunci sull'entrata in funzione dei filobus, puntualemente smentiti dai fatti.

Gli ultimi interventi

Con un video pubblicato su facebook la prima cittadina ha mostrato i miglioramenti sui lavori. Gli ultimi aggiornamenti, risalenti a metà ottobre, davano per ulimata la struttura della rampa, predisposta l'elettrificazione e l'illuminazione pubblica. La Sindaca, in quell'occasione aveva spiegato che si stavano " ultimando i cigli che perimetrano i marciapiedi e le predisposizioni per le pedane della fermata GRA". Dal video si nota che, sul lato di Tor Pagnotta, la rampa ancora necessita della posa del tappetino d'asfalto. E d'altra parte è la stessa Sindaca a riconoscere che "nei prossimi giorni saranno ultimati gli ultimi metri d’asfalto per poi passare alla fase dei collaudi". Terminata quella fase, il filobus entrerà finalmente in funzione.

Addio agli ingorghi

"Per migliaia di cittadini di Fonte Laurentina e Tor Pagnotta significherà non rimanere più imbottigliati nel traffico di via Laurentina con un risparmio notevole di tempo per arrivare alla metro B - ha ricordato la prima cittadina -  Un tragitto di quasi 11 chilometri andata-ritorno che con quest’opera sarà percorso dai filobus senza inutili attese o ingorghi". Almeno nel tratto compreso tra Fonte Laurentina ed il Raccordo Anulare, diminuiranno gli incolonnamenti. Quanto tempo occorrerà per realizzare il sogno di molti residenti, non è però dato saperlo. E forse è un bene visto che, tutte le previsioni sin qui avanzate, sono state disattese.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (7)

  • Se non fanno la corsia preferenziale anche nel tratto umanesimo metro sarà tutto inutile

  • Bravo M5S continua così, testa bassa e lavorare...per Roma!

    • Sei patetico. Ma almeno ti pagano per stare qui sopra a reggere la propaganda?

  • seeee. aspetta e spera. Roma città eterna della incompiuto. e del disprezzo. c'erano già i tram su rotaie e filobus. invece di ristrutturazione l hanno distrutti, tutti...Roma rispecchia in tutto e per tutto il Colosseo per fare pandam non chiudono le buche. .pretendere la salvezza dei cittadini oggi , è come pretendevano i romani i cristiani la morte dei cristiani..perciò .....che volemo? avremo da morì. come sempre.

  • e la fine dei lavori della Tiburtina? iniziati nel 2004 quando termineranno?

    • Vedrai che anche quelli arriveranno a conclusione grazie al M5S.

      • Certo, garantito da Valerio, mica uno qualsiasi...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Traffico illecito di rifiuti: tredici arresti. Indagini partite dal centro Ama di Mostacciano

  • Cronaca

    Aeroporto Ciampino: fumo generato da principio di incendio. Operatività dei voli ripresa

  • Fleming

    Ponte Flaminio, dagli antichi fasti al declino: "Ferri corrosi e degrado notevole"

  • Cronaca

    Tragedia a Ciampino: Massimo morto sul posto di lavoro schiacciato da un bobcat

I più letti della settimana

  • Il Treno della Neve: da Roma a Roccaraso in carrozze d'epoca

  • Strade chiuse e bus deviati: il 14 febbraio attesi 5000 gilet arancioni. In serata la Lazio in Europa League

  • Roma, strade chiuse e bus deviati sabato 16 e domenica 17 febbraio: tutte le informazioni

  • Bambina di 22 mesi in ospedale con traumi alla testa, è grave. Arrestato il compagno della madre

  • Manuel Bortuzzo: la forza di non arrendersi mai, inizia la riabilitazione. Il video messaggio

  • Bambina picchiata dal compagno della madre: morsi e ferite alla testa, resta in gravi condizioni

Torna su
RomaToday è in caricamento