EurToday

Torrino: il Municipio si prepara a ridiscutere l’edificazione di Casal Grottoni

Una contestata variante, rispetto a quanto inizialmente previsto, comporterebbe un aumento esponenziale di edilizia residenziale nell’area denominata Casal Grottoni. A giorni un nuovo passaggio in Commissione Urbanistica

C’era una volta il Torrino. Un quartiere residenziale, avvolto nel verde, a pochi passi dal raccordo anulare e da importanti consolari come la Colombo e l’Ostiense.
Non distante dall’Eur, la zona automaticamente era stata classificata “di pregio”, ed il costo delle abitazioni, coerentemente con queste premesse, non è mai stato particolarmente accessibile.

LE TRASFORMAZIONI URBANISTICHE. Tutto questo, costi a parte, potrebbe mutare nel volgere di qualche anno. La trasformazione urbanistica che interesserà, con o senza stadio, l’area di Tor di Valle, devasterà uno degli ultimi lembi di agro romano, lasciando sopravvivere soltanto l’ansa del Tevere, una fettuccia stretta e lunga inviolabile. L’edificazione di Castellaccio, con i due grattacieli che, quando saranno finalmente consegnati, ospiteranno diverse migliaia di cittadini, tra nuovi residenti e pendolari. Le costruzioni su via della Grande Muraglia, in zona Torrino Sud, risultanti dalle compensazioni urbanistiche della Tenuta di Tor Marancia, sono già a buon punto.  In sostanza, del Torrino, per come lo conosciamo oggi, resterà ben poco.

NUOVO PASSAGGIO IN COMMISSIONE URBANISTICA. Lo sanno i residenti e lo sanno i loro rappresentanti cittadini, ed in particolare il Comitato di Quartiere Decima Torrino che già diversi anni fa, aveva provato ad interloquire con le istituzioni per dissuaderle da un proposito: trasformare le cubature previste su Casal Grottoni, da commerciali in residenziali.
Venerdì mattina, in Commissione Urbanistica, verrà nuovamente discusso questo progetto che, dalle informazioni in nostro possesso, dovrebbe causare un peso insediativo non indifferente per il quadrante, comportando anche la realizzazione di un sovrappasso sul Raccordo Anulare. Ne seguiremo gli sviluppi.
 

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

  • Sos pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Sciopero a Roma: mercoledì 24 luglio a rischio bus, metro e tram. Gli orari

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

Torna su
RomaToday è in caricamento