EurToday

Fuori strada all'Eur: feriti quattro giovani, uno è grave

E' successo questa mattina all'alba. L'auto, dopo aver superato una pattuglia dei carabinieri, è finita prima contro il marciapiede e poi contro un albero, prendendo poi fuoco. Grave uno degli occupanti

Ancora un incidente, ancora l'alta velocità, ancora giovanissimi coinvolti. Per fortuna stavolta di morti non ce ne sono, anche se uno dei ragazzi coinvolti è in gravissime condizioni. Erano le 6.30 di questa mattina quando una Ford Fiesta, guidata da un 19enne, è finita prima contro un marciapiede e poi contro un albero di viale Egeo all'Eur.

L'auto ha preso fuoco. Quattro le persone a bordo, tutte tra i 19 e i 20 anni. Uno di loro è ricoverato in gravissime condizioni al Cto. Altri due si trovano all'ospedale Sant'Eugenio in codice rosso. Il quarto è invece ferito lievemente.

All'incidente hanno assistito dei carabinieri che si trovavano a passare e che sono stati superati dalla Ford ad alta velocità. Dopo aver visto lo schianto sono intervenuti, cercando di liberare i ragazzi dalle lamiere: le portiere infatti erano bloccate e i militari hanno dovuto a mani nude spaccare i vetri dei finestrini, ferendosi lievemente.

L'incidente arriva dopo il dramma sulla Tuscolana in cui hanno perso la vita tre giovanissimi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Raggi: stop a tutti i concorsi pubblici a Roma

  • Tragedia nella Metro A, morto un uomo investito da un treno alla stazione Manzoni

  • Sciopero, oggi a Roma metro e bus a rischio per 24 ore: tutte le informazioni

  • Via Pontina, precipita con la Smart dalla rampa e muore sul colpo. Gli amici lo ricordano sui social

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Coronavirus Roma: "Scuole chiuse? Fake news". Mezzi pubblici, via alla sanificazione

Torna su
RomaToday è in caricamento