EurToday

Formula E, il Campidoglio apre a commercianti e residenti: "Vogliamo incontrarli"

L'assessore allo Sport risponde alle richieste di considerazione di chi vive o lavora nel quartiere interessato dalla Formula E. Frongia (M5s): "Nostro interesse tutelare e promuovere il territorio"

Il Campidoglio tende una mano ai cittadini ed alle attività commerciali dell'Eur. Il prossimo evento legato alla Formula E, sarà organizzato tenendo in considerazione anche le proposte che arrivano dal territorio. 

Il primo appuntamento pubblico

Tra i residenti, nei giorni scorsi, si era diffuso timore che l'amministrazione pentastellata potesse evitare il confronto. Una sensazione emersa a margine di un appuntamento calendarizzato in Campidoglio. Il 28 febbraio infatti, nella sala della Piccola Protomoteca, si era svolto il primo incontro pubblico sull'edizione 2019 dell'E-Prix.  Un incontro, aveva specificato l'assessora alla Mobilità Linda Meleo, pensato per "illustrare alle imprese che operano nel quartiere lo schema di circolazione pensato per minimizzare gli impatti sulla viabilità".

Il necessario confronto

Questa comunicazione ha però generato un clima d'apprensione tra cittadini e commercianti del cosiddetto Pentagono. La precedente edizione, secondo l'associazione Ripartiamo dall'Eur, aveva penalizzato gli esercenti del quartiere, tagliati fuori dalle modifiche apportate alla viabilità. Da qui l'esigenza di confrontarsi con l'amministrazione cittadina, al fine di evitare il ripersi delle stesse difficoltà emerse nella prima edizione. Ma se il problema nell'E-Prix 2018 , come gli stessi cittadini hanno dichiarato, è stato il coinvolgimento, allora è in arrivo una buona notizia. 

Il chiarimento del Campidoglio

"L'appuntamento del 28 febbraio è stato pianificato per coinvolgere i Mobility Manager delle grandi aziende, alberghi e istituti scolastici e delle piccole e medie imprese del quadrante Eur con l'obiettivo di illustrare i principali interventi previsti dal piano della mobilità dell’evento - ha chiarito l'assessore capitolino allo Sport Daniele Frongia. Un appuntamento quindi utile per "consentire la valutazione di misure organizzative attraverso cui contenere il disagio dei numerosissimi dipendenti e addetti". Fatta questa premessa, l'assessore ha precisato che "È nostra premura, come Amministrazione, rammentare che la massima attenzione è stata posta nella delicata gestione delle dinamiche legate alla modifica della viabilità per tutti gli interessati nell'intento di coglierne le specifiche esigenze".

Il confronto con commercianti e residenti

Chiarito meglio quali erano i termini dell'incontro svoltosi il 28 febbraio, l'assessore capitolino  si è dedicato alla richiesta fatta pervenire dall'associazione Ripartiamo dall'Eur. "Per quanto riguarda gli operatori commerciali e i residenti di zona, a seguito anche dell'accoglimento di suggerimenti e criticità emerse da un confronto con la cittadinanza e le realtà commerciali del territorio a valle della passata edizione, è stata predisposta una fase di azione mirata". Questo significa che  "l'interlocuzione con tali realtà, mediata dal Municipio e Roma Capitale, è prevista nei prossimi giorni per definire azioni strategiche finalizzate al contenimento dei disagi e a forme di incentivo e promozione delle attività commerciali stesse". D'altra parte, ha concluso l'assessore Frongia, "è interesse di Roma Capitale  tutelare la promozione del territorio e la salvaguardia degli operatori economici, le reti di commercianti e i cittadini del quadrante dell'Eur definendo congiuntamente un'azione di supporto e valorizzazione".

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

  • "Aperti per ferie", l'estate del Mercato Contadino Castelli Romani

I più letti della settimana

  • La figlia non risponde al telefono da due giorni, chiamano i carabinieri e la trovano morta

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Incendio in via del Cappellaccio: in fiamme deposito di pneumatici, fumo nero tra Eur e Ostiense

  • Incidente a San Giovanni: donna investita e uccisa da un camion

  • A Roma per una visita medica, muore investita da camion. "Stava attraversando le strisce"

  • Autobus in fiamme a piazza Cantù. I testimoni "Abbiamo sentito due esplosioni"

Torna su
RomaToday è in caricamento