EurToday

Eur, Assotutela punzecchia la Raggi: "Ci sono ancora le bandiere della Formula E. Ed il nostro Tricolore?"

Il presidente dell'associazione dei consumatori critica la scelta di non aver rimosso, a distanza di due settimane dall'evento, i vessilli della Formula E. Maritato: "Raggi si è guardata bene dal far rimuovere le bandiere"

Sulle aste del Pentagono, all'altezza dell'obelisco di piazza Marconi, sono issate delle bandiere. I drappi non riportano nè i colori del Campidoglio, nè quelle della Repubblica italiana. Sui pennacchi sventolano infatti gli stemmi del recente E-Prix.

La Formula E vista da Assotutela

I bolidi elettrici, tra le strade dell'Eur, continuano a lasciare il segno del loro passaggio. In un modo che però, sta suscitando qualche malumore.  A puntare l'indice questa volta è Michel Emi Maritato, presidente nazionale di Assotutela. “Il GEOX E-Prix di Roma 2019 è stata una delle tappe del campionato di Formula E, la gara automobilistica di monoposto elettriche, che sabato 13 aprile ha invaso le strade della Capitale, paralizzandone il traffico e portando i cittadini quasi alla esasperazione, a causa della precaria e imbarazzante macchina organizzativa del Campidoglio grillino".

Le bandiere della Formula E

La critica di Assotutela, non è riferita soltanto a quanto accaduto,a ridosso della competizione automobilistica.  nelle strade del quadrante sud di Roma.  Secondo Maritato infatti in questi giorni "al danno si è aggiunta la beffa". E questo perchè "a due settimane da quell’evento sportivo, grazie alla grande 'preparazione' politica e al forte 'attaccamento alla patria', l’amministrazione della sindaca Raggi si è guardata bene dal togliere le bandiere di Formula E che campeggiano ancora in molte zone dell’Eur".

Il Tricolore

Secondo Maritato, l'amministrazione capitolina avrebbe dovuto rimuovere quei drappi a tempo debito, per  "sostituirvi il Tricolore, peraltro azzeccatissimo il 25 aprile".La segnalazione dell'associazione dei consumatori,  si conclude con un interrogativo esplicito: "Che dice la Raggi?". Una domanda che, nel comunicato del numero uno di assotutela, suona come un' accusa.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Ormai ci si attacca a qualunque cosa pur di fare notizia

Notizie di oggi

  • Attualità

    Atac e le elezioni, oltre mille scrutatori tra autisti e dipendenti: meno corse fino a martedì 28

  • Politica

    Rifiuti, tre mesi di nulla a Cinque Stelle: Roma senza assessore, senza impianti e senza Cda Ama

  • Cronaca

    La villa dei Casamonica confiscata ma occupata dalla moglie del boss

  • Cronaca

    I nuovi Narcos di Ostia e Fiumicino: disposti a sparare per imporre la droga sul litorale

I più letti della settimana

  • Lo sciacallo della Tiburtina incastrato da un tatuaggio: "Ora perderò il posto di lavoro?"

  • Pesciolini d'Argento: cosa sono, come si formano e i segreti per eliminarli

  • Tor Pignattara: cadavere trovato in strada, è morto Saor il trapper di Centocelle

  • Ciclista investito, ucciso e derubato su via Tiburtina: preso lo sciacallo

  • Fridays for Future e comizi elettorali: domani strade chiuse e bus deviati

  • Ciclista morto su via Tiburtina, sciacalli rubano il portafogli e prelevano 500 euro

Torna su
RomaToday è in caricamento