EurToday

Dall'aeroporto alla linea B: entro l'estate potenziata la linea 720

Più corse ed un servizio esteso anche alla domenica. Il Campidoglio punta al potenziamento della linea 720. Stefàno (M5s): "Vuol dire mettere a sistema l'aeroporto di Ciampino con la rete di trasporto pubblico"

Dall’Aeroporto Pastine alla Metro B. La commissione Mobilità del Campidoglio è al lavoro per facilitare il collegamento tra Ciampino ed il servizio della metropolitana. In prospettiva anche con la linea A. Nel prossimo futuro, l’obiettivo è però quello di facilitare il ricorso al trasporto pubblico nel quadrante servito dalla linea B.

L'OBIETTIVO - “Vogliamo istituire una fermata all'interno dell'aeroporto di Campino della linea 720 entro l'estate. Questo è l'obiettivo che ci siamo dati oggi durante la seduta della Commissione Mobilità con Adr, Zetema, Dipartimento Mobilità e Agenzia della Mobilità, e che perseguiremo nelle prossime settimane” a sapere il presidente della Commissione mobilità Enrico Stefano. 

LA RETE DI TRASPORTO - Si tratta di “congiungere, prolungando il percorso di appena 300 mt, la linea direttamente con il terminal dagli arrivi e quindi con la metro B (capolinea Laurentina), vuol dire mettere a sistema l'aeroporto di Ciampino con la rete di trasporto pubblico e consentire ai turisti un collegamento facile, sicuro ed economico con il resto della città”. Un servizio di cui andrebbero a beneficiarne anche “le quasi mille persone che lavorano all'interno della struttura”.

IL POTENZIAMENTO - “La linea ovviamente andrà potenziata e le frequenze migliorate, passando dagli attuali 40' ai 20' – chiarisce Stefàno – Porteremo inoltre l'ultima partenza alle ore 23:30 o 24:00 e sarà attiva anche la domenica, cosa che oggi non avviene. Lavoreremo anche sul percorso per renderlo più veloce ed efficiente”.

LA LINEA A - Il potenziamento sarà una sorta di cavallo di Troia. Servirà cioè ad aprire la strada ad un’ “operazione analoga” che “nei prossimi mesi contiamo di fare con la linea 515”. La linea  attualmente collega il capolinea di Anagnina con la stazione FS di Ciampino. Raggiungere i due risultati, consentirebbe di offrire un servizio importante “alle centinaia di migliaia di turisti”  che ogni anno arrivano a Roma, usando lo scalo di Ciampino. Sarebbe cioè, con le parole del Presidente di Commissione, “un bel biglietto da visita per la Capitale”.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti