Eur Today

Laurentina: posizionato il cavalcavia sul Grande Raccordo Anulare

Realizzati i primi 80 metri del ponte che collegherà i quartieri di Tor Pagnotta e Fonte Laurentina. Il presidente Santoro: "Rivoluzionerà il sistema della mobilità"

I primi 80 metri del cavalcavia Laurentina-Tor Pagnotta

Un cavalcavia per rivoluzionare la mobilità e migliorare la qualità della vita dei 20mila residenti delle zone di Tor Pagnotta e Fonte Laurentina. Come annunciato sono stati realizzati questa notte i primi 80 metri di ponte sul Grande Raccordo Anulare che collegherà, attraverso le linee dei filobus e una pista ciclo-pedonale, i due quartieri del IX Municipio Eur alla Stazione Metropolitana di via Laurentina. Ad assistere all’avvio delle opere Andrea Santoro, presidente del Municipio. 

QUALITÀ’ DELLA VITA - Avvio delle opere accompagnato dall’applauso dei residenti presenti nonostante le ore notturne: “Il corridoio della mobilità migliorerà la qualità della vita per oltre 20 mila persone, ricucendo la periferia sud di Roma con il centro cittadino in modo assolutamente sostenibile - le parole di Andrea Santoro -. Intorno alla mezzanotte la travatura in ferro di 80 metri, già predisposta sul piano di varo, è stata spinta partendo dalla lottizzazione Tor Pagnotta fino ad appoggiarsi sulle pile già posizionate nei pressi della rimessa Atac – ha spiegato Santoro -. La travatura è stata fatta scivolare su degli appositi pattini, con l'ausilio di due argani. Queste attività si sono concluse intorno alle 2 del mattino e poi sono state completate le opere di rifinitura”.

PROSSIME TAPPE - Dopo l’avvio delle opere, saranno altre tre le fasi che dovrebbero portare alla conclusione dei lavori, previsti per maggio 2016: “Successivamente, in date che dovranno essere concordate dal Campidoglio e da Anas, saranno montate le altre strutture del ponte a 5 campate, e poi sulla travatura sarà gettato il solaio. Il cavalcavia che attraverserà il Raccordo per 40 metri, avrà una lunghezza totale di 177 metri - ha aggiunto e concluso Andrea Santoro -. Oggi si chiude definitivamente la stagione delle mazzette milionarie intascate dall'ex AD di Eur spa, Riccardo Mancini, e comincia una nuova epoca all'insegna della sostenibilità per i quartieri di Fonte Laurentina e Tor Pagnotta, che potranno raggiungere il centro della città attraverso i mezzi pubblici e le due ruote”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Le elezioni fanno miracoli;Santoro, inviso allo stesso Pd del Municipio, ha degradato il quartiere in anni di malgestione del territorio (basta vedere lo stato del verde pubblico).

    • parole sante!!!

      • Purtroppo è proprio così...;Una settimana prima, sempre all'Eur, distrutta la scalinata;Santoro si rammarica perchè non c'erano le telecamere...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tuscolana, ambulante pestato in strada dal branco: "Ha perso un occhio"

  • Centocelle

    Centocelle, l'inferno nel parco continua: "Dal canalone fumo e puzza di trielina"

  • Cronaca

    Baraccopoli Salone: rissa a colpi di spranghe per regolare faida tra famiglie

  • Incidenti stradali

    Portuense, auto contro camion in sosta: morta una donna, tre feriti

I più letti della settimana

  • Laurentina: anziana muore investita da un furgone

  • Stadio della Roma, s’ingrossano le fila dei comitati contrari: “Ritirate la pubblica utilità”

  • Eur, giardiniere infedele finge malattia e truffa anziana per due anni

  • Fonte Ostiense: un mercato nel parcheggio di via Sapori? "No, grazie"

  • Trigoria, nel cimitero Laurentino non c’è più posto: “Terminate le aree per nuovi loculi”

  • Planetario e Museo della Civiltà Romana: a tre anni dalla chiusura una giornata evento

Torna su
RomaToday è in caricamento