EurToday

Mobilità sostenibile, la ciclabile realizzata insieme al filobus? È un'opera incompiuta

La Sindaca annuncia la realizzazione di un percorso ciclopedonale "che corre a fianco della corsia riservata ai mezzi pubblici". Si interrompe però a metà tragitto senza raccordarsi a quella esistente

La ciclabile di via Laurentina: foto Tortorelli

C'è una nuova incompiuta su via Laurentina. Non si tratta del corridoio della mobilità, prossimo all'inaugurazione. A non esser completata è infatti la ciclabile che, da progetto, avrebbe dovuto fiancheggiare l'infrastruttura.

L'annuncio della Sindaca

E' stata proprio la Sindaca a ricordarne l'esistenza. "Abbiamo realizzato un percorso ciclopedonale nella periferia sud di Roma che corre a fianco della corsia riservata ai mezzi pubblici, atteso da tempo e che con l’inaugurazione del ponte sarà completamente accessibile" ha dichiarato, utilizzando la propria pagina facebook. Per Raggi c'è quindi "una nuova ciclabile sul corridoio della mobilità Eur-Laurentina Tor Pagnotta, più precisamente sulla rampa di accesso al GRA, un’altra opera incompiuta che abbiamo terminato".  In verità, la ciclabile stessa, rappresenta un'incompiuta.

Una pista interrotta

"Da piazzale Douhet alla rotatoria di via Celine c'è la pista – ricorda Riccardo De Cristiano un ciclista di Fonte Laurentina – ma poi si interrompe per riprendere all'altezza di via di Tor Pagnotta fino a Fonte Laurentina". Manca un pezzo quindi, nell'opera che la sindaca sta annunciando sui sociale network. "Non è stato realizzato il percorso che dovrebbe passare all'interno del centro commerciale in fase di costruzione" spiega il ciclista. L'indiscrezione è stata confermata anche da Carlo Andrea Tortorelli, il blogger di Odissea Quotidiana che sta seguendo pedissequamente le fasi di realizzazione del corridoio della mobilità.

I due tratti di ciclabile

La prima parte della ciclabile, compresa tra piazzale Douhet ed il quartiere di Laurentino Fonte Ostiense, era stata realizzata durante l'amministrazione Santoro. Con l'eccezione di via Sapori, in gran parte si sviluppa su un marciapiede e la sua manutenzione, negli anni, si è mostrata anche piuttosto lacunosa. Il tratto che è stato realizzato negli ultimi anni è quello che, passando sulla rampa che attraversa il GRA, mette in comunicazione via di Tor Pagnotta con Fonte Laurentina. 

Il rimpianto e la sicurezza

"E' un peccato che non sia stata completata – riflette Tortorelli – dopotutto sarebbe bastato un progettino che prevedeva la realizzazione di una ciclabile, sulla falsariga di quanto fatto sulla Prenestina, che fosse in grado di collegare la zona delle Poste di Tor Pagnotta, con via Laurentina, passando accanto al filobus". In sua assenza i ciclisti dovranno pedalare, nel tratto dove manca la pista, sulla sede stradale di via Laurentina. Un'opzione tutt'altro che agevole per chi desidera spostarsi sulle due ruote in totale sicurezza.

Replica il Campidoglio

"Il percorso ciclabile che passerà all'interno del centro commerciale in fase di costruzione fa parte di un progetto urbanistico che sarà completato insieme alla struttura - tiene a percisare l'assessorato alla Mobilità di Roma Capitale -  Attualmente quell’area è privata ed è oggetto di una convenzione siglata dal Dipartimento urbanistica. Sarà aperta al pubblico con la ciclabile una volta concluso il cantiere. Quindi grazie al percorso ciclabile che abbiamo realizzato nell'ambito del Corridoio della mobilità e che passa sulla rampa di accesso al Gra, ci sarà un collegamento diretto per i ciclisti tra piazzale Douhet e il quartiere Fonte Laurentina".

I tempi per il completamento di questo percorso, quindi, sono legati a quelli della realizzazione del centro commerciale. Impossibile, pertanto, stimare quando il percorso ciclabile sarà integralmente a disposizione dei cittadini. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Incidente via Colombo: auto in un fosso, trovata morta ragazza di 28 anni

  • L'allarme del fidanzato, poi la scoperta nel burrone: Claudia trovata senza vita dopo un incidente

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Spunta uno scheletro durante gli scavi: l'ipotesi della Soprintendenza per la "mummia" di Piramide

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

Torna su
RomaToday è in caricamento