EurToday

Filobus, parte il conto alla rovescia: apertura prevista lunedì 8 luglio

Raggi: "Con questa preferenziale dimezziamo drasticamente i tempi di percorrenza della periferie alla metro Eur Laurentina". Su tre linee che vi transitano, inizialmente solo una utilizzerà la modalità elettrica

Foto di Odissea Quotidiana

Il corridoio della mobilità è pronto. I conducenti dei mezzi della Breda Menarini sono stati formati. I collaudi sulla linea elettrica e quelli sui filobus sono terminati. I cinque chilometri e mezzo che uniscono la stazione Eur Laurentina con il quartiere di Fonte Laurentina, stanno per essere aperti al transito delle nuove linee.

Il conto alla rovescia

Ora c'è anche la data.  "Lunedì 8 luglio apriremo lil corridoio della mobilità Eur Laurentina-Tor Pagnotta" ha annunciato Virginia Raggi che, nell'ultimo mese, ha frequentemente aggiornato i romani sulle tappe necessarie per arrivare all'atteso appuntamento. "  Fra meno di una settimana vedremo circolare i filobus su questa corsia preferenziale, nella periferia sud di Roma. Abbiamo chiesto ad Atac di organizzare i nuovi turni degli autisti in modo da predisporre questo nuovo servizio: 3 nuove linee per le periferie a sud della nostra città".

Le linee che passano per il corridoio

Il corridoio della mobilità, cinque chilometri e mezzo per senso di marcia, sarà dunque attraversato da tre mezzi pubblici. Si tratta della linea 72 (ex 772) che collega la Metro B Laurentina con il Campus Biomedico di Trigoria. La 72 (ex 7070) he congiunge piazzale dell'Agricoltura con Trigoria, passando per la metro B Eur Palasport e la linea 74, la vera novità: collega il capolinea della metro B con Fonte Laurentina. E solo per quest'ultima vale la modalità elettrica.

Linee a metano

Come chiarito sul sito di Roma Agenzia per la mobilità "Inizialmente, per permettere l'adeguamento di alcune fermate, le linee 72 e 73 saranno gestite con bus a metano anziché con filobus"  si legge sul sito di Roma Agenzia per la mobilità che annuncia anche delle modifiche, da gestire in quattro fasi, che comportano "una revisione dei percorsi di altre linee e la creazione di nuovi collegamenti nell'intero quadrante".

Ecco come cambiano i trasporti pubblici nel quadrante

"Una grande conquista"

In definitiva il corridoio apre a tre mezzi di trasporto pubblico di cui, uno solo, viene utilizzato propriamente come filobus e quindi con modalità elettrica. "Con questa preferenziale andremo a dimezzare drasticamente i tempi di percorrenza dalle periferie alla metro Eur-Laurentina, una grande conquista per chi vive e lavora in queste zone. In strade di solito molto trafficate - conclude la Sindaca  -  avremo un nuovo servizio di trasporto pubblico che diventerà una reale alternativa alle lunghe attese in macchina". Dopo nove anni dall'avvio dei cantieri, l'infrastruttura è pronta. "Alla festa del'8 luglio", ha fatto saper la sindaca, sono invitati tutti i romani. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Incidente via Colombo: auto in un fosso, trovata morta ragazza di 28 anni

  • L'allarme del fidanzato, poi la scoperta nel burrone: Claudia trovata senza vita dopo un incidente

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Spunta uno scheletro durante gli scavi: l'ipotesi della Soprintendenza per la "mummia" di Piramide

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

Torna su
RomaToday è in caricamento