EurToday

Arriva il filobus sulla Laurentina, ma i residenti rimpiangono la linea 044

L'entrata in funzione del filobus ha comportato una contestata riorganizzazione del trasporto pubblico. Ragusa (CdQ Falcognana): "Lo 044 è stato sostituito con lo 074: così perdiamo il collegamento col Sant'Eugenio"

Il filobus durante il collaudo. Foto di Odissea Quotidiana

Nel quadrante meridionale della città, è in atto un articolato processo di trasformazione del trasporto pubblico. Molte linee hanno modificato la numerazione ed il percorso a cui erano abituati gli utenti. 

Le prime critiche

Si tratta di misure che stanno accompagnando l'entrata in esercizio del filobus. Nonostante l'attesa decennale, questa trasformazione non è stata adeguatamente preparata. Lo avevano anticipato alcuni comitato, come quello del Laurentino Fonte Ostiense che, a pochi giorni dall'inaugurazione, lamentava di aver appreso le informazioni necessarie soltanto soltanto dalla rete.

VIDEO - Le proteste dei cittadini

La trasformazione dello 044 nello 074

Le proteste, già espresse in occasione delle prime corse, si stanno intensificando. Fa molto discutere la trasformazione della linea 044 nella linea 074 (da non confondere con il 74 che è il filobus ndr). La prima collegava Santa Palomba con l'Eur. Serviva quindi a mettere in connessione l'estrema periferia del Municipio IX, con il quartiere che, notoriamente, è più ricco di servizi. Vale a dire scuole, attività commerciali, posti di lavoro, ed ospedali. 

Penalizzati i quartieri più periferici

"La linea 74 oggi porta da Santa Palomba direttamente al capolinea di Fonte Laurentina. Da lì – spiega il consigliere Massimiliano De Julis (FdI) – chi vuole raggiungere la metropolitana deve prendere il filobus, ovvero la linea 74". Significa scendere dal proprio bus per aspettare la partenza del mezzo a conduzione elettrica che passa per il corridoio. "L'attesa – sottolinea De Juliis – avviene sotto al sole, in estate,  e sotto la pioggia perchè le pensiline sono del tutto insufficienti ad accogliere tutti gli utenti che arrivano con lo 074".

Ecco come cambia il trasporto pubblico nel quadrante

Tre mezzi per raggiungere un ospedale

Le proteste arrivano anche dai quartieri interessati, come ad esempio Falcognana che è sempre stata servita dalla linea ora soppressa. "Fino a poco tempo fa, per raggiungere al Sant'Eugenio, potevamo contare sulla linea 044. Il problema era la frequenza, perchè ne passava uno ogin 45 minuti. Ma con un solo mezzo arrivavamo all'ospedale dell'Eur – spiega Igor Ragusa, vicepresidente del CdQ Falcognana – oggi invece siamo costretti a prendere lo 074 fino a Fonte Laurentina. Poi il filobus (la linea 74)  fino a via dell'Umanesimo ed una volta raggiunta la fermata, dobbiamo aspettare un altro autobus". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il collegamento mancante

Questo significa che se prima dell'entrata in esercizio del filobus i quartieri più periferici potevano raggiungere il Sant'Eugenio con un solo mezzo, oggi ne devono prendere tre. "Più vicino al quadrante di Santa Palomba e di Falcognana, ci sarebbe il Campus bio Medico –  ricorda De Juliis – peccato quindi che non sia stato studiato un modo per collegare, quei residenti, almeno all'ospedale di Trigoria". 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus, a Roma 38 nuovi casi. Nel Lazio 2505 i contagiati totali, oggi la metà dei morti rispetto a ieri

  • Coronavirus: 2362 positivi nel Lazio, 73 oggi a Roma. D'Amato: "Trend regionale in calo"

  • Coronavirus: a Roma 58 nuovi positivi, 2914 casi nel Lazio. Record di guariti nelle ultime 24 ore

  • Roma, dove ha colpito di più il Coronavirus? Ecco la mappa dei contagi nei municipi

  • Coronavirus: a Roma 54 nuovi positivi, si abbassa il trend dei contagi. Nel Lazio 3095 casi da inizio epidemia

Torna su
RomaToday è in caricamento