EurToday

Laurentino, distrutta la vetrina del circolo PD: "Non ci scoraggiamo, siamo un presidio per il territorio"

Domenica 17 un uomo si è avventato contro la storica sezione del primo ponte, mentre era in corso una riunione dei Giovani Democratici. Villani: "Già subito e denunciato altri episodi"

Non è la prima volta che il circolo PD del primo ponte, uno dei più rappresentativi del mondo democratico, subisce un'aggressione. Questa volta però l'episodio, avvenuto nella serata di domenica 17 marzo, è stato ripreso anche dall'occhio elettronico.

Le aggressioni

"Già era accaduto in passato di aver subito aggressioni. Ne ricordo una, ad esempio, che ho denunciato lo scorso aprile" segnala la segretaria Francesca Villani. Quella che però di domenica sera, ha visto per protagonista un uomo "che si era già avvicinato alla vetrina intorno alle 17. Lo abbiamo visto dalla videocamera installata all'esterno del circolo, le cui immagini abbiamo già consegnato alle forze dell'ordine. Più tardi è tornato, ha fatto dei gestacci rivolti ai nostri militanti dei Giovani Democratici che stavano facendo una riunione  e prima di andarsene ha sferrato un calcio da karate, mandando in frantumi il vetro".

La solidarietà

L'episodio è stato stigmatizzato da vari esponenti democratici, attivisti e rappresentanti eletti anche in altri territori. "Esprimo piena solidarietà ai Giovani Democratici, alla Segretaria Francesca Villani e a tutti gli iscritti – ha dichiarato Claudio Mannarino, capogruppo democratico del vicino Municipio VIII –Tranquilli, non ci fermeremo mai, avete rotto una vetrina ma non la nostra voglia di lavorare per un futuro migliore". Alla stessa conclusione è arrivata la deputata Patrizia Prestipino che, attraverso il canale facebook, ha fatto sapere che  "Siamo e saremo sempre un presidio di democrazia e di buona politica e nessuno potrà impedirci di essere presenti sui territori, con impegno e costanza" 

Un circolo aperto

Il gesto non ha comunque intaccato lo spirito degli attivisti del Laurentino. "Il nostro circolo è riconosciuto come un punto di riferimento. Lo è per il PD per la sua composizione che al suo ospita rappresentanti di molti quartieri. E lo è anche per il territorio. Anche per questo – fa sapere la segretaria – abbiamo deciso di organizzare una pizzata martedì sera. Noi – ha concluso Villani, che ha già denunciato l'aggressione – all'episodio di domenica sera vogliamo rispondere anche così".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Incidente via Colombo: auto in un fosso, trovata morta ragazza di 28 anni

  • L'allarme del fidanzato, poi la scoperta nel burrone: Claudia trovata senza vita dopo un incidente

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Spunta uno scheletro durante gli scavi: l'ipotesi della Soprintendenza per la "mummia" di Piramide

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

Torna su
RomaToday è in caricamento