EurToday

Municipio IX, il M5s si difende: "Non abbiamo perso un milione di euro"

Il vicepresidente del Municipio IX puntualizza le ragioni per cui non è stato speso un milione di euro che era nel bilancio del 2016. De Novellis: "Accuse strumentali, abbiamo fatto un miracolo"

Le risorse inutilizzate per l’anno 2016, non sono andate perse. Ci tiene a precisarlo la squadra di governo del presidente Dario D’Innocenti.  Anche perché si tratta di somme considerevoli, stimate in un milione di euro. Il vicepresidente del Municipio IX Roberto De Novellis, in forza della sua delega al bilancio, ha spiegato le ragioni del mancato utilizzo. E non ha risparmiato le critiche verso l'opposizione.

IL MILIONE DI EURO - “Le accuse mosse all’ ‘amministrazione cinque stelle’ del IX Municipio, da alcune opposizioni, per aver perso fondi per un milione di euro sono strumentali e prive di fondamento” premette il vicepresidente De Novellis –il Milione di euro, infatti, è composto per circa 800 mila euro da somme vincolate che, in quanto collegate ad una specifica entrata, non possono essere considerate 'perse' ma sono utilizzabili nell’esercizio successivo. 100 mila euro sono importi che avrebbero dovuto essere messi a bando sin dall’inizio del 2016 (con la precedente amministrazione), in considerazione dei tempi tecnici occorrenti per gli appalti. Gli ultimi 100 mila euro sono generati da fisiologiche differenze contabili dovute a svariate poste di spesa”.

INTERVENTI IN DANNO - Fatta la premessa, il vicepresidente De Novellis entra nel dettaglio. “Per essere ancora più precisi si rappresentano in dettaglio le situazioni più significative. Per gli ‘interventi in danno’ la somma di Euro 497.000 fu stanziata al fine di rimuovere lo stato di degrado presente in Largo Jacovitti, a Torrino Mezzocammino. Tale importo non è stato possibile ancora utilizzarlo, essendo in corso verifiche tecniche, nè poteva essere destinato ad altro servizio perché vincolato ad un’entrata specifica. E’ stato quindi riproposto all’approvazione del nuovo bilancio previsionale 2017”. 

PUNTO UNICO E GUARDIANIA - “Per altri Euro 290.000 del progetto ‘Punto Unico di Accesso’ l’importo è costituito da un trasferimento della Regione Lazio, stanziato in bilancio solo a giugno  – spiega De Novellis – Il dipartimento politiche sociali di Roma capitale, successivamente, ne ha chiesto la riproposizione nel 2017. Per la spesa di Euro 78.000 più Euro 11.000 relativi alla vigilanza nelle sedi municipali, si parte dal lontano dicembre 2015 quando Il Municipio IX predispose la Determina a contrarre per l’affidamento del servizio mediante procedura aperta. La gara non giunse mai a conclusione, fino ad essere annullata ad aprile 2016, per parametri di costo orario del lavoro (troppo bassi!). Successivamente, a luglio, il Dipartimento dichiarò di non poter fornire indicazioni in merito all’appalto e ne chiese la cancellazione. A settembre , terminata la procedura di annullamento, non è stato più possibile destinarli ad altri capitoli visti i tempi necessari per questo tipo di bando di gara”.

L'EREDITA' - Non poteva mancare al stoccata alla precedente amministrazione. “ Ci dispiace dover puntualizzare, non lo avremmo fatto se non ci avessero attaccato ingiustamente, che gran parte degli appalti destinati alle manutenzioni delle strade e del patrimonio, al nostro insediamento erano inesistenti – attacca De Novellis – e che con un grosso sforzo degli uffici, siamo riusciti a portarli a compimento. La macchina amministrativa a luglio era ingessata dalle nuove norme sul codice degli appalti, più stringenti per le note vicende giudiziarie di Mafia capitale. Nonostante gli appalti sarebbero dovuti partire ben prima, ci fa piacere poter constatare di essere riusciti a compiere un vero miracolo nell’ assegnare quasi integralmente la spesa a bilancio erogando tutti i servizi previsti per i cittadini in meno di 6 mesi”.
 

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

  • Sos pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Sciopero a Roma: mercoledì 24 luglio a rischio bus, metro e tram. Gli orari

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

Torna su
RomaToday è in caricamento