EurToday

Municipio IX, aperte le iscrizioni per i Punti Blu Anziani: a disposizione 200 posti

Per tre giorni la settimana gli anziani autosufficienti possono fruire degli spazi di svago e socializzazione a costo zero. Riprende l'esperienza dei Punti Blu Anziani

Punti Blu Anziani. Immagine d'archivio

A Maccarese, dal 22 luglio al 16 agosto, riprende l'appuntamento con i Punti Blu Anziani. Per le donne con più di sessant'anni e per gli uomini over 65, c'è la possibilità di trascorrere cinque giorni in relax, dalla mattina al tardo pomeriggio, senza alcun tipo di costo.

I punti raccolta

L'amministrazione, per l'edizione 2019, ha deciso di strutturare il servizio su quattro turni. Gli anziani che vogliono usufruirne devono recarsi in uno dei tre punti raccolta che il Municipio ha individuato e che si trovano in via Frignani a Spinaceto,  a largo Doppler in zona Castel di Leva ed in viale Ignazio Silone 100, nel quartiere di Laurentino Fonte Ostiense. La partenza è prevista per le ore 8 mentre il rientro, presumibilmente, è fissato intorno alle ore 17.30.

Il momento più difficile dell'anno

"Con quest'iniziativa - fa sapere il Municipio IX - vogliamo favorire la socializzazione degli anziani del nostro territorio offrendo loro momenti di incontro, relax, svago e ricreazione. A contatto con il mare in un quello che rappresenta, per alcuni residenti  ultrasessantenni ,  il momento maggiormente difficile dell'anno. L'accesso alle attività è possibile tramite sottoscrizione della domanda di adesione da presentare agli uffici preposti."

Dove presentare la domanda

 Per partecipare ai Punti Anziani, i residenti che ne hanno diritto devono ritirare e compilare i moduli che sono presenti al Servizio Sociale (Via Silone 100) ed i cui uffici sono aperti  lunedì e martedì dalle h. 9.00 alle h. 12.00. Per quanto riguarda il giovedì è invece possbile recarvisi sia nel turno mattutino che in quello pomeridiano (dalle 14.30 alle 16.30).

I documenti da presentare

Oltre al modulo compilato è necessario produrre un certificato medico attestante l’idoneità per i soggiorni marini. Una fotocopia del Documento di identità e della Tessera Sanitaria che siano ancora in corso di validità ed un'attestazione ISEE. E' anche possibile delegare una persona alla presentazione della domanda. Ma quest'ultima potrà, in tal caso, raccogliere solo una delega.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Incidente via Colombo: auto in un fosso, trovata morta ragazza di 28 anni

  • L'allarme del fidanzato, poi la scoperta nel burrone: Claudia trovata senza vita dopo un incidente

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Spunta uno scheletro durante gli scavi: l'ipotesi della Soprintendenza per la "mummia" di Piramide

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

Torna su
RomaToday è in caricamento