EurToday

Trigoria, arriva la fibra ottica: "Internet veloce non è un lusso per pochi"

Iniziati i lavori di posizionamento dei cavi per la fibra ottica a Trigoria Alta. Pasetti (FdI-An): “Ormai è un servizio che non può mancare, soprattutto nelle periferie più estreme”

L’alta velocità raggiunge le strade di Trigoria Alta. Dopo Falcognana, un altro dei quartieri più periferici del vasto Municipio IX, potrà godere di una connessione stabile ed al passo con le aspettative dei suoi residenti.

L'avvio del cantiere

“Sono iniziati martedì 25 i lavori per il posizionamento dei pozzetti che ospiteranno i cavi per la fibra ottica a Trigoria Alta – fa sapere Laura Pasetti, presidente del locale Consorzio Trigoria Alta ed esponente municipale di Fratelli d’Italia-An – è un risultato che si è potuto raggiungere grazie all’impegno costante e alla perseveranza di chi ha puntato a  migliorare il sistema di comunicazioni  nelle aree disagiate del  Municipio”.

Il caso di Falcognana e la petizione popolare

L’arrivo della connessione veloce nel quartiere, era atteso da molto tempo. “Abbiamo dovuto aspettare quasi due anni per ottenere il risultato, dalla petizione di change.org organizzata da Massimiliano de Juliis, Consigliere di Fratelli d’Italia –An, i cui protagonisti sono stati i cittadini, con grande partecipazione". Sono stati infatti circa 900 i residenti che hanno sottoscritto la richiesta di una linea internet veloce.

Servizio essenziale nelle periferie

Sulla scorta dell'iniziativa partita  nella zona del Divino Amore, sono cresciute le aspettative anche tra i residenti di Trigoria Alta.  "Dal mio canto ho appoggiato da subito la possibilità di un servizio per il quartiere dove anche l'ADSL è lusso per pochi.  Autorizzando  i lavori Telecom,  insieme ai consensi degli altri Enti competenti  - spiega la presidente del Consorzio -  ho finalmente dato il via alla esecuzione  di un progetto  che, soprattutto nelle estreme periferie, non può  più mancare ai cittadini. Vada  dunque un sentito ringraziamento  al Consigliere De Juliis,  ai tecnici Telecom ed alla dirigenza che si sono adoperati per la buona riuscita dell’ operazione. Trigoria Alta avrà la sua fibra,  ed i suoi residenti – conclude Pasetti – avranno un po’ di certezze in più”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Castel Sant'Angelo, in bilico sul cornicione del ponte a tre metri dal Tevere

  • Coronavirus: a Roma 12 nuovi casi, sono 23 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento