EurToday

Via di Trigoria? "E' una strada pericolosa in cui in cui si rischia la vita. Ora s'intervenga"

L'incidente accorso venerdì mattina a tre giovani a bordo di una smart, ha riportato in auge il tema della sicurezza su via di Trigoria. Pasetti (Laurentes): "Bisogna rifare l'asfalto e far rispettare il divieto di transito ai Tir"

Una smart contro un camion. Un brutto incidente in una delle strade più problematiche del IX Municipio. Via di Trigoria continua a rappresentare un’insidia e l’episodio di venerdì mattina, ne costituisce la conferma. 

STRADA RISCHIOSA - “Nonostante si sappia e sia scritto nero su bianco che la strada è assolutamente pericolosa e che il limite di velocità non è assolutamente sufficiente a scongiurare incidenti, su Via di Trigoria si continua a rischiare la vita” commenta a caldo Laura Pasetti, presidente dell’Associazione Laurentes. In più occasioni la cittadina ha segnalato le condizioni d’insicurezza cui versano le strade del quadrante. “Via Laurentina quando piove diventa una saponetta”, è stato ripetuto anche troppe volte.

STRADE PERICOLOSE - Via Ardeatina e via di Porta Medaglia sono strette, piene di curve, ed inadatte al transito dei mezzi pesanti. Via di Trigoria, come le ultime due strade, passa all’interno del centro abitato ed è attraversata tanto dai pedoni quanto dai camion. Contro uno di questi, si è andata a schiantare la Smart che, venerdì mattina, trasportava tre giovani finiti poi al pronto soccorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

GLI INTERVENTI NECESSARI - “Chiedo a questa  amministrazione di intervenire con la massima urgenza per mettere in sicurezza la strada dando attuazione alla determinazione dirigenziale di divieto di transito ai TIR , facendo ripristinare il manto stradale  e la segnaletica orizzontale e chiedendo lo sfalcio e la pulizia dei bordi strada dagli arbusti e la pulizia delle cunette “ sono questi gli interventi che , Laura Pasetti indica come necessari. “Tre esposti e nulla è successo negli ultimi tre anni. Se il vento è cambiato davvero e le promesse non sono aria fritta – conclude la Presidente di Laurentes - mi aspetto un intervento immediato per dare sollievo ai cittadini e diminuire il rischio di perdere la vita in questa strada mortale ma utilizzata quotidianamente da almeno 1200 persone, tante quanti sono i residenti di Trigoria Alta” .
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intervengono per sgomberare un appartamento abitato da un'anziana e trovano deposito d'armi

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma sette nuovi casi: undici in totale nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento