EurToday

Decima: una manifestazione contro puzze e degrado

Rinviato, per motivi di ordine pubblico, il corteo di protesta indetto dal Comitato di Quartiere

Miasmi, rumori, degrado. Cementificazione da una parte, incuria dall’altra. In mezzo, i cittadini di Decima e Torrino, che non intendono rassegnarsi.
Così, dopo aver cercato, attraverso il dialogo istituzionale,la soluzione a problemi che, spesso, si trascinano da anni, si è deciso di passare alle vie di fatto. Da una parte con una serie di esposti alle Procure; dall’altra con un corteo, da piazza Donnini Vannetti a Piazza Cina.

Un appuntamento, già previsto per sabato 15, rimandato di una settimana, per rispettare le  indicazioni delle forze di polizia. Per motivi di ordine pubblico, dovendo fronteggiare i due appuntenti della manifestazione di sabato 15 e del derby di domenica 16, la Questura ha preferito autorizzare  la manifestazione per un’altra data.

E precisamente  per sabato 22 ottobre quando, al grido di “vogliamo vivere e respirare”, i residenti dei due quartieri scenderanno in piazza, per denunciare il degrado a cui, Decima e Torrino, non vogliono arrendersi.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento