EurToday

Corridoio Roma Latina: per Legambiente “E’ un’idea vecchia che non serve”

Un appuntamento, a chiusura di un ciclo di incontri nei vari quartieri, si è svolto nel tardo pomeriggio di martedì a Spinaceto per discutere sugli effetti della realizzazione del Corridoio Roma Latina e della bretella Pontina A12

Ancora un appuntamento, organizzato dal Comitato No Corridoio, questa volta nell’anfiteatro di Largo Cannella, davanti a circa 70 residenti, per discutere della bretella Roma Latina.
Un confronto aperto, per una modalità assembleare che ha visto alternarsi gli abitanti di Tor de’ Cenci e Vitinia, quartieri interessati dalla realizzazione dell’opera, con esponenti delle associazioni ambientaliste e delle istituzioni.

Opera vecchia e inutile.“Questa vicenda la trasciniamo da tanti anni – ricorda Lorenzo Parlati, Presidente di Legambiente Lazio -  Questa è una delle due opere pubbliche che si realizzeranno nella nostra Regione. L’altra è la Metro C che, con i costi levitati, costerà circa 3 miliardi e due”. Poco di più del Corridoio Intermodale Roma Latina, che secondo le stime ufficiali avrà un costo di 2,7mld di euro, per circa 90 chilometri di strada.
"A noi quest’opera non serve – prosegue Parlati - se ne parla da talmente troppo tempo che non ha più senso.  La direzione che proponiamo è sempre quella di realizzare un sistema trasportistico pubblico. Partendo da alcune cose che si possono fare oggi,  migliorando i collegamenti, concentrandosi sulla possibilità di percorrere Roma Latina in treno. E per quanto riguarda questa zona – prosegue Parlati che, arrivando a Spinaceto con l’autobus, ha personalmente sperimentato la qualità ed i tempi del trasporto pubblico del quartiere -  migliorare l’esistente, dalla metro B alla Roma Lido”.

Cittadini e istituzioni. Nell’incontro di Largo Cannella, molto spazio è stato dato agli interventi dei cittadini, accorsi, oltre che per ottenere maggiori informazioni,m per offrire le proprie testimonianze, regalando interessanti suggestioni, come quella proposta da Luca, un residente che, abituato a spostarsi in bicicletta rivendica e “suggerisce la scelta delle due ruote a pedali, un mezzo che non inquina, è duraturo, e poco costoso”.

Ma da Ivano Peduzzi capogruppo FdS alla Regione, a Nando Bonessio, Presidente dei Verdi Lazio, passando per l’ex presidente del Municipio XII Riccardo Agostini, oggi nel gruppo consiliare del Pd alla Regione, sono stati diversi gli interventi dei rappresentanti istituzionali. Tra questi anche un consigliere regionale della lista Bonino Pannella, che ha dichiarato di “aver presentato, in giornata, una proposta di  legge per istituire una Commissione, a costo zero, sulla vicenda legata alla Roma Latina”.

Metropolitana Roma Pomezia Ardea. Sul significato dell’incontro svoltosi a  largo Cannella, Gualtiero Alunni, storico animatore del Comitato No Corridoio,  fa il punto “Abbiamo promosso un ordine del giorno forte e chiaro: essendo contrari all’autostrada, chiediamo che  i soldi già stanziati (468mln di euro) siano stornati per l’adeguamento e la messa in sicurezza di tutta la Pontina, fino a Terracina. Inoltre vogliamo che siano a messi in bilancio le risorse per la  progettazione della metropolitana Roma Pomezia Ardea e per il collegamento delle linee ferroviarie pontine. Come Comitato  chiediamo ai rappresentanti istituzionali presenti, di farsi portavoce di queste istanze. Inoltre – conclude Alunni – abbiamo preso l’impegno ad aprire un tavolo con il Ministero delle infrastrutture per portare le nostre ragioni ed evitare questo danno”.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Ponte di Nona

    Villaggio Falcone: un muro di rifiuti per bloccare la strada, la protesta dei residenti

  • Politica

    Occupazione Carlo Felice, lo sgombero slitta a ottobre: oltre 20 famiglie su 32 verranno accolte dal Comune

  • Cronaca

    Il trucco del 112 e un falso avvocato non ingannano nonna Maria: "Così ho sventato una truffa"

  • Politica

    Dopo la sospensione Atac licenzia Micaela Quintavalle: "Impugnerò il provvedimento"

I più letti della settimana

  • Sorpresa al rientro dalle ferie, coppia trova nido di "Ammazzasomari" da record, pesava 15 chili

  • Monte Mario: entra nel bar con i pantaloni abbassati e prova a stuprare la titolare

  • Mezza maratona via Pacis nel centro di Roma: strade chiuse, bus deviati e sospesi. Tutte le informazioni

  • La storia di Regina, la ragazza di Albano torturata dai vicini di casa: il racconto a Chi l'ha visto

  • Sassi sulla Pontina per rapinare automobilisti: individuati i 4 responsabili

  • Nubifragio a Roma: alberi caduti e strade allagate, la situazione in città

Torna su
RomaToday è in caricamento