EurToday

Roma Lido: una piattaforma condivisa per migliorare il trasporto pubblico

Il Comitato Pendolari Roma Ostia ha presentato una piattaforma, sulla base di 2000 questionari raccolti, con l'obiettivo di trasformare la Roma-Lido in metropolitana, lasciandola servizio pubblico

Mesi di incontri, ottomila questionari somministrati e duemila raccolti.  Forte di questi numeri, il Comitato Pendolari Roma Ostia, si è incontrato nella mattinata di lunedì 21, per presentare una piattaforma utile a migliorare un servizio trasportistico essenziale nel quadrante di Roma Sud.

LA PARTECIPAZIONE DIRETTA - Interessante, innanzitutto, il tentativo di coinvolgere, oltre ai viaggiatori ed alle istituzioni locali, il personale ATAC, considerato “l’altra faccia della medaglia del disagio", ma in generale evidente è stato il desiderio di allargare la partecipazione attiva ad un numero crescente di cittadini, "e per questo chiediamo ad ATAC  - sintetizza il Comitato Pendolari - di istituire uno specifico ufficio rivolto al colloquio con il pubblico per accogliere e discutere le istanze dei fruitori del servizio".

LE PAROLE D'ORDINE - Inoltre, da evidenziare, il denominatore comune che sostanzia le proposte, già presentate il 13 marzo alla Regione Lazio ed al Direttore ATAC.  Le parole d’ordine, ripetute nell’Aula Consiliare del Municipio XIII, sono state: “servizio pubblico efficiente gestito da Atac", ribadendo il carattere di "bene comune" del servizio  e trasformazione della Roma Lido in linea metropolitana”.

GLI INTERVENTI - All’appuntamento hanno preso parte il candidato del Movimento 5 Stelle alla Regione Davide Barillari, il candidato alla Regione per la Lista Rivoluzione Civile Ivano Peduzzi (PRC-FdS), la Federconsumatori Lazio, l’ Osservatorio Regionale Trasporti Lazio, la CGIL Lazio e la FILT CGIL, il Comitato OstiAttiva, il Comitato di Quartiere Ostia Nord e l’ Associazione Culturale Mare Libero. Era presente anche una delegazione del CdQ Decima Torrino, da anni in prima fila nel tentativo di riqualificare la stazione di Tor di Valle. Obiettivo divenuto quanto mai necessario, con la prossima realizzazione dello stadio giallorosso nel quadrante.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Le solite prese per il c..o! Per rendere CIVILE la ferrovia Roma-Lido è sufficiente assumere 3-4 macchinisti in più, i treni ci sono anche se la maggior parte vetusti o riciclati dalla linea A e ridipinti,, e portare le corse nelle ore di punta, soprattutto la mattina tra le 7 e le 8 e 30, con frequenze ogni 5 MINUTI!!!

    • Atac è in deficit. Non potrà assumere nessuno fino al 2015 come stabilito dalla legge Brunetta. Per le frequenze... Non hanno i fondi e bisognerebbe effettuare moltissimi interventi sulla linea, come l'installazione di Numerose sottocabine elettriche per la gestione di più treni su una tratta. Non è così facile. Inoltre, bisognerà riprogrammare i sistemi di deviatoi e l'impianto semaforico

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Acilia: scoppia incendio in cucina, morto un anziano. Appartamento posto sotto sequestro

  • Cronaca

    Funerali di Lorenzo Sciacquatori, gli amici: "Sei un grande". Assente la figlia Deborah

  • Politica

    Vincono gli ambulanti: il M5s ritira la delibera che trasformava le rotazioni in posti fissi

  • Cronaca

    Lo sciacallo della Tiburtina incastrato da un tatuaggio: "Ora perderò il posto di lavoro?"

I più letti della settimana

  • Pesciolini d'Argento: cosa sono, come si formano e i segreti per eliminarli

  • Tor Pignattara: cadavere trovato in strada, è morto Saor il trapper di Centocelle

  • Lo sciacallo della Tiburtina incastrato da un tatuaggio: "Ora perderò il posto di lavoro?"

  • Roma, maratone ed eventi sabato 18 e domenica 19 maggio. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sulla via Tiburtina: investito da un tir, morto un ciclista

  • Ciclista investito, ucciso e derubato su via Tiburtina: preso lo sciacallo

Torna su
RomaToday è in caricamento