EurToday

Tor de' Cenci: arrestato latitante, deve scontare pena di due anni

Durante il periodo di latitanza l’uomo si trovava presso un piccolo insediamento di nomadi nei pressi di via Boccalelli angolo via Carucci

Ieri pomeriggio al termine di accurati servizi di appostamento, un 27enne è stato individuato e fermato dagli investigatori e, alla richiesta di fornire i documenti, ha cercato di scappare, ma è stato bloccato e accompagnato in Commissariato.
Quindi si è scoperto che era un latitante che deve scontare una condanna di 2 anni e 3 mesi di carcere.

L’attività d’indagine effettuata dalla Polizia, finalizzata al suo rintraccio, ha permesso di accertare che anche durante il periodo di latitanza l’uomo si trovava presso un piccolo insediamento di nomadi nei pressi di via Boccalelli angolo via Carucci, in zona Tor Pagnotta.
Colpito da un Ordine di Carcerazione, l’uomo - 27enne – si era reso responsabile di rapina, furto aggravato e ricettazione; reati perpetrati dal malvivente in distinti episodi.
Effettuati i riscontri del caso, è stato arrestato in esecuzione misura cautelare disposta dall’Autorità Giudiziaria.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

Torna su
RomaToday è in caricamento