EurToday

Raccolta porta a porta: accolta la richiesta di togliere i cassonetti a Spinaceto e Laurentino

Ama comunica al Presidente Santoro d'aver accolto la proposta d'estendere la raccolta rifiuti porta a porta anche a Spinaceto, Tor de' Cenci e Laurentino. Arrivano anche tre nuove isole ecologiche

Rifiuti a Spinaceto: foto di repertorio

Via i cassonetti dalle strade. La richiesta tante volte avanzate dai cittadini e dal Presidente Santoro è stata accolta. Lo fa sapere al Minisindaco il numero uno di Ama, che fornisce anche un elenco di 27 strade che saranno presto servite dal sistema di raccolta Porta a porta.

TRE ISOLE ECOLOGICHE - Accolte le proposte del Municipio, si apre una nuova stagione per interi quartieri. Nello specifico si tratta del Laurentino di Spinaceto e di Tor de’ Cenci. La strategia, con cui Ama e Santoro provano a risolvere il problema del degrado, si articola su due livelli. Si parte dall’apertura di tre nuove isole ecologiche,“nell’ex campo nomadi di Tor de’ Cenci, in via Remandini e in via Spregamore –  annuncia il Minisindaco, convinto del fatto che – aumentando i centri, diminuiranno le microdiscariche abusive sul territorio”.

VIA I CASSONETTI - La prima mossa per migliorare il decoro del territorio, è quindi stata formalizzata. La successiva, è però quella più attesa. “L'avvio della raccolta dei rifiuti con il sistema porta a porta a Spinaceto, Tor de' Cenci e Laurentino”. Riuscirvi, almeno negli ultimi due casi, comporterebbe  “la totale eliminazione dei cassetti stradali” cosa che di certo avrà ripercussioni positive anche sul fenomeno del rovistaggio.

IL CRONOPROGRAMMA - Nella lettera inviata al Presidente Santoro, Fortini indica anche quali potrebbero essere le tappe del passaggio al porta a porta. Si dovrebbe cominciare “attivando per luglio 2016 un censimento delle utenze, per poi procedere alla programmazione delle attività nel confronto con la popolazione e le categoria economiche. Sarebbe auspicabile – conclude il numero uno di Ama – ipotizzare la distribuzione del Kit per la raccolta domiciliare a Settembre, per poi concordare l’effettiva attivazione del servizio nelle settimane successive”.


 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

  • Coronavirus: a Roma 5 nuovi casi, sono 11 in totale nel Lazio. I dati Asl del 27 maggio

Torna su
RomaToday è in caricamento