EurToday

Municipio IX a nervi tesi: un assessore grillino minaccia un consigliere dem. Per il Pd "si deve dimettere"

La polemica nata sull'attribuzione dei meriti per gli Orti URbani di Casal Brunori,degenera. L'assessore Drago (M5s) prima minaccia "di menare" un Consigliere democratico, poi chiede scusa: "Ho usato un intercalare sbagliato e grottesco"

Gli Orti Urbani di Casal Brunori, 107 lotti assegnati ad altrettanti cittadini, rappresentano indubbiamente un’iniziativa di grande successo. Un terreno che, se da una parte sta contribuendo a rinsaldare i rapporti della comunità locale, dall’altro sta degenerando in uno scontro a viso aperto i cui protagonisti sono esponenti del M5s e del PD. Una contrapposizione che, partita dalla corretta attribuzione dei meriti, è sfociata nella “rissa verbale” tra un assessore ed un consigliere dem.

La prossima volta che ti becco...

Il teatro dello scontro, è stato il profilo dell’ex presidente della Commissione ambiente della Giunta Santoro, Alessandro Lepidini. Un post in particolare, in cui si accusa il M5s “di false rappresentazioni della realtà” che, “come le bugie di Pinocchio hanno le gambe corte”, ha fatto saltare i nervi all'assessore  municipale Alessandro Drago. “Lepidini io non intervento mai nei post. Ma dopo che ho letto il tuo, ti dico che la prossima volta che ti becco, ti meno nonostante i 30 punti che c’ho a braccio e gamba. I casini che hai combinato tra te e Santoro per non concludere niente,  – ha proseguito l’assessore, allettato per un recente infortunio fisico – hanno rischiato di compromettere tutto. Ho perso 5 mesi per recuperare 3 anni di chiacchiere e chiudere il progetto”.

Il PD stigmatizza la violenza verbale e chiede una formale censura

L’incipit minaccioso, è stato immediatamente colto dal PD. “Il Partito Democratico ritiene inaccettabile che non si riescano a mantenere toni per lo meno civili nel confronto politico e che si debbano  utilizzare espressioni facilmente fraintendibili dai lettori del web, che in un contesto di forte conflittualità politica possono diventare una vera e propria istigazione alla violenza” si legge in una nota diramata dal PD Municipale in cui peraltro “si chiede al presidente del IX Municipio, Dario D’Innocenti, in qualità  di rappresentante di tutti i cittadini del municipio, di intervenire sulla vicenda per  operare una formale censura delle parole pronunciate dal suo assessore, e di  considerare, vista la gravità dell’accaduto e l’assenza di scuse nonostante le ripetute  segnalazioni, la revoca del mandato all’assessore stesso”.

La solidarietà espressa al consigliere democratico

Tanti gli attestati di solidarietà ricevuti dal Consigliere Lepidini. La frase infelice dell'assessore, è stata stigmatizzata anche da esponenti locali di Fratelli d'Italia. A tutti Lepidini ha voluto esprime la propria “gratitudine perché, a volte, non transigere è un preciso dovere. Vedere ieri sera la preoccupazione negli occhi della mia compagna, di mia sorella e mia madre, di mia zia, mi ha molto colpito e la vostra vicinanza mi ha aiutato e mi aiuta a far comprendere loro che non sono solo”.

Le scuse dell'assessore municipale

In serata, l’assessore alla mobilità del Municipio IX ha replicato, sulla stessa pagina facebook del Consigliere Dem “Chiedo scusa,  non era mia intenzione attaccare a testa bassa una persona che si impegna sul territorio – ha scritto Alessandro Drago, riconoscendo in tal modo il lavoro svolto in questi anni dal collega dell’opposizione – Le mie parole sono state fraintese da un intercalare sbagliato e grottesco in risposta ad un post polemico. E' giusto che siano riconosciuti i contributi di tutti quelli che hanno concorso alla realizzazione del lavoro” ha precisato Drago,mettendo fine alla polemica sui meriti del progetto relativo agli Orti Urbani.  D'altra parte, come ha sottolineato Vincenzo Maisano, presidente della Commissione Ambiente del Municipio IX ,"non ho capito il senso delle polemiche suscitate dal post pubblicato sul blog di Beppe Grillo e poi ripreso dalla Sindaca. Noi avevamo già ringraziato i cittadini,i cittadini, le associazioni, i comitati, per il contributo offerto”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio al Nuovo Salario: 43enne ucciso in strada a colpi di pistola

  • Thomas Adami e Matteo Calabria, i due giovani calciatori morti su via Tiburtina: Tivoli e Guidonia sotto shock

  • Smog: blocco del traffico a Roma, stop tre giorni ai veicoli più inquinanti nella Fascia Verde

  • Tragedia sfiorata sul raccordo: ubriaco contromano provoca incidente, 5 feriti

  • Incidente sul Raccordo Anulare: si scontrano moto e camion, morto 64enne

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 25 e domenica 26 gennaio

Torna su
RomaToday è in caricamento