EurToday

Mostacciano: senza videocamere l'isola ecologica resta il regno degli zozzoni

Davanti i cancelli del centro di raccolta di via Boschiero continuano ad essere gettati rifiuti ingombranti. Ass. Antonini (M5s): "Ama ha fatto un bando ed entro il prossimo mese verrà attivato il sistema di videosorveglianza"

Rifiuti ingombranti abbandonati davanti i cancelli dell'isola ecologica. Le segnalazioni di materassi, mobili e frigoriferi lasciati in via Boschiero, sono frequenti.

Via Boschiero

La strada, circondata dai prati di Mostacciano, risulta piuttosto isolata. Non ci sono case lì intorno. Al tempo stesso è facilmente raggiungibile, perchè s'immette sulla laterale della via Cristoforo Colombo. Due fattori, l'accessibilità e l'isolamento, che rappresentanto una manna dal cielo per gli "zozzoni".

Le continue segnalazioni

Davanti l'isola ecologica, la cui apertura i cittadini avevano invocato per anni, non ci sono videocamere. Sono state richieste dai comitati, dai residenti ed anche dall'amministrazione locale. Tuttavia la loro assenza continua a facilitare il compito degli scaricatori. Con i risultati che, quasi quotidianamente, gli abitanti di Mostacciano continuano a denunciare.

L'arrivo delle telecamere

"Le telecamere arriveranno a breve – annuncia Marco Antonini, l'assessore all'Ambiente ed ai Rifiuti del Municipio IX – Ama ha fatto un bando per tutti i centri raccolta. Entro giugno saranno posizionate all'interno ed all'esterno dell'isola ecologica, con radar perimetrali che serviranno a rendere la vita difficile agli zozzoni". Le novità potrebbero non essere terminate. Abbiamo richiesto anche il prolungamento dei turni di apertura di quell'impianto – annucia Antonini – Infatti dopo le vicende  giudiziarie che l'hanno visto protagonista, il servizio era stato ridotto ma è nostra intenzione riportarlo a regime".

Le indagini

Nel febbraio del 2019, la sinergia messa in campo da Carabinieri, Forestali e Polizia Locale, aveva permesso di portare alla luce un traffico di rifiuti che aveva come epicentro proprio l'isola ecologica di via Boschiero. L'indagine portò all'esecuzione di  23 provvedimenti cautelari. I problemi del centro raccolta però non sono finiti ed anzi, fuori l'impianto, hanno continuano ad essere riversati divani, materassi e rifiuti ingombranti. Come le foto scattate il 16 maggio 2019 tornano a dimostrare.

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

  • "Kit Care con Amore": il necessario diventa indispensabile per chi non ha programmato il ricovero ospedaliero

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Incendio in via del Cappellaccio: in fiamme deposito di pneumatici, fumo nero tra Eur e Ostiense

  • A Roma per una visita medica, muore investita da camion. "Stava attraversando le strisce"

  • Incidente a San Giovanni: donna investita e uccisa da un camion

Torna su
RomaToday è in caricamento