EurToday

Accenture punta sul Torrino: il nuovo Forward Hub pronto nel primo semestre 2021

Si svilupperà attraverso 6 torri di 7 piani ciascuna, per un totale di 26.000 metri quadrati di spazi

Accenture punta su Roma. Lo fa nell'ambito del programma che l'azienda di consulenza ha avviato lo scorso luglio e con il quale punta a rivisitare gli spazi e arricchire l’esperienza lavorativa di clienti e talenti nelle principali città in cui è presente.

A Roma Accenture ha sottoscritto un accordo per la realizzazione del nuovo Forward Hub di via Sciangai, nel distretto EUR Torrino.  Il Forward Hub di Roma, attualmente in via di riqualificazione, sarà ultimato durante il primo semestre del 2021 e si svilupperà attraverso 6 torri di 7 piani ciascuna, per un totale di 26.000 metri quadrati di spazi

Rivisitato intorno al benessere della persona, l’edificio sarà dotato di ampi spazi per la co-creazione e comprenderà servizi a supporto di un miglior bilanciamento fra vita lavorativa e personale: oltre a zone per la collaborazione e la socializzazione, aree per meeting informali, ambienti creativi e centri esperienziali dove immergersi nelle nuove tecnologie, zone dedicate alla pausa pranzo, aree attrezzate per praticare attività sportive, infermerie e molto altro. 

Forward Hub Roma Sciangai 1-2

Da parte di Accenture attenzione anche al tema della sostenibilità: l’edificio utilizzerà energia rinnovabile e luci a basso consumo, promuoverà un uso sostenibile della plastica, il contenimento dei consumi energetici e idrici e la riduzione delle emissioni inquinanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Siamo orgogliosi di annunciare oggi questa importante novità che riguarda la città di Roma, uno dei poli strategici della nostra presenza in Italia”, commenta Francesca Patellani, Director of Operations di Accenture Italia. “Con il Forward Hub portiamo nella Capitale un diverso modo di concepire l’esperienza professionale e miglioriamo la nostra presenza logistica, avvicinando tra di loro i due uffici principali e riunendo all’interno di una sola struttura i tanti talenti fino ad oggi dislocati nelle varie location romane. Inoltre, attraverso i numerosi spazi esterni di cui è dotato il building, clienti e dipendenti potranno godere della vita all’aperto e beneficiare di nuovi servizi che miglioreranno la qualità del tempo trascorso in ufficio”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus, a Roma 38 nuovi casi. Nel Lazio 2505 i contagiati totali, oggi la metà dei morti rispetto a ieri

  • Coronavirus: 2362 positivi nel Lazio, 73 oggi a Roma. D'Amato: "Trend regionale in calo"

  • Coronavirus: a Roma 58 nuovi positivi, 2914 casi nel Lazio. Record di guariti nelle ultime 24 ore

  • Roma, dove ha colpito di più il Coronavirus? Ecco la mappa dei contagi nei municipi

  • Coronavirus: a Roma 54 nuovi positivi, si abbassa il trend dei contagi. Nel Lazio 3095 casi da inizio epidemia

Torna su
RomaToday è in caricamento