EurToday

Pini caduti, chiesti i dati sui monitoraggi: "Quanti sono gli alberi a rischio caduta?"

L'ennesimo pino schiantatosi a Mostacciano, ha contribuito a sollevare dubbi sull'efficacia del monitoraggi eseguiti dal 2017. Lepidini (PD): "Vogliamo sapere come sarà garantità la pubblica incolumità"

Trasparenza e sicurezza. L'ennesimo cedimento di un pino a Mostacciano, ha contribuito a riaprire una vecchia questione. Nel Municipio IX, dai banchi dell'opposizione, è stata infatti depositata un'interrogazione ed una richiesta di accesso agli atti.

Gli alberi a rischio caduta

"Vogliamo sapere innanzitutto se, a seguito del monitoraggio effettuato con il Visual Tree Assesstment, nel nostro territorio siano presenti ci sono alberi a rischio caduta - ha dichiarato il consigliere democratico Alessandro Lepidini (PD) - i dati sono in possesso del Dipartimento Ambiente, ma va chiarito se il nostro Municipio è informato su quest'importante questione".

La questione della sicurezza

C'è un altro tema, correlato al primo, che il consigliere dell'opposizione, ha sollevato. "E' necessario sapere anche se ci sono delle azioni che la maggioranza ha intenzione d'intraprendere per garantire la pubblica incolumità dei nostri residenti. Noi - ha confermato Lepidini - nutriamo seri dubbi sull'adeguatezza del monitoraggio e comunque vogliamo sapere se, acquisiti i dati, l'amministrazione stia facendo qualcosa".

Il record d'interventi nel Municipio IX

Nell'autunno del 2017, l'assessorato capitolino all'Ambiente, aveva diffuso informazioni relative alle operazioni seguite ai primi mesi di monitoraggio. Su un totale di 114 interventi d'urgenza, eseguiti sulle alberature d'altro fusto, ben 96 furono quelle messe in campo nel Municipio IX. Significa che il territorio è particolarmente esposto. Ma anche, con il senno del poi, che quegli interventi non sono stati sufficienti: il numero di pini crollati dopo quella data, solo a Mostacciano, lo dimostra.

Le risorse per la manutenzione degli alberi

In attesa di sapere se il Municipio IX sia al corrente degli esiti della campagna cittadina, ormai conclusa, del Visual Tree Assestement, si registra un'importante novità dal fronte capitolino. A disposizione del Campodoglio, ha annunciato la neo assessora all'Ambiente Laura Fiorini, ci sono 60 milioni di euro a dispozione del verde verticale. Fanno parte di un accordo quadro, da articolare su tre anni, e consentiranno di prendersi cura delle 160mila alberature presenti nella Capitale. Incluse quelle, numerose, presenti nel vasto territorio del Municipio IX.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: oggi a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Scuole chiuse a Roma per maltempo: la decisione del Campidoglio

  • Non rientra a casa e i genitori denunciano la sua scomparsa: trovato morto dopo incidente stradale

  • Five Guys, il colosso americano di burger and fries inaugura a Roma

  • Sciopero a Roma: domani a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Incidente sul Raccordo Anulare: scontro auto-moto, morto centauro

Torna su
RomaToday è in caricamento