EurToday

Via Ardeatina senza manutenzione: una buca distrugge il vetro dello 074

A causa del dissesto stradale, ad un mezzo TPL è andato in frantumi un vetro. De Juliis (FdI): “E’ successo dopo il Divino Amore. L’asfalto si sgretola per il passaggio dei Tir

Le condizioni dell’asfalto, nel tratto esterno al raccordo anulare di via Ardeatina, restano proibitive. Il manto stradale è costellato dalla presenza di ampi crateri. Un pericolo per chi, quotidianamente, percorre quella strada.

Danneggiato un autobus

Lo stato dell’asfalto non rappresenta una minaccia solo per automobilisti e motociclisti. A pagare il dazio, ad una manutenzione che sembra del tutto inadeguata alle esigenze, sono adesso anche i mezzi pubblici. Com’è accaduto nella giornata del 14 dicembre ad una vettura del trasporto pubblico locale. 

“Sabato pomeriggio un autobus della linea 074 ha subito un serio problema: a causa delle buche si è rotto un finestrino laterale” ha raccontato Igor Ragusa, il Vicepresidente del Comitato di Quartiere di Falcognana. Si tratta di uno dei mezzi che, con l’entrata in funzione del filobus, hanno sostituito le corse dello 044. Una scelta apertamenta contestata da chi risiede nel periferico quadrante capitolino. Gli abitanti della zona, quindi, già penalizzati dalla modalità con cui è organizzato il trasporto pubblico locale, sabato 14 hanno dovuto rinunciare anche a quella corsa.

“L’incidente è avvenuto nel pomeriggio di sabato, subito dopo la manifestazione contro la discarica di Falcognana – ha commentato il consigliere municipale Massimiliano De Juliis (FdI) – e si è verificato all’altezza del civico 1261, subito dopo il Santuario del Divino Amore. Purtroppo succede perché questa zona è ormai abbandonata a sè stessa”.

Il passaggio dei mezzi pesanti

La manutenzione stradale, avviata nel 2018 con l’acclamata sperimentazione dell’asfalto al grafene, non è proseguita. Nel frattempo i tir, nonostante i divieti, continuano a transitare. Il passaggio dei mezzi pesanti, attualmente consentita solo in direzione Roma, prosegue senza sosta - ha confermato De Juliis - e questo sicuramente contribuisce alla formazione di grossi crateri nel manto stradale”.

La strada più devastata di Roma

In assenza di manutenzione nella strada restano le buche. Al conto salato degli automobilisti, costretti a riparare cerchioni e ammortizzatori, si aggiungono ora i disagi vissuti dagli utenti dello 074. Nessuno può transitare a cuor leggero su quella strada. La via Ardeatina conferma quanto già emerso nel 2018. E' la strada più disastrata della Capitale.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: tram, bus e metro a rischio lunedì 24 febbraio. Orari e fasce di garanzie

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Domenica blocco auto a Roma: chi può circolare domani 23 febbraio

  • Blocco traffico: a Roma oggi domenica senza auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Perde zainetto sul bus e lancia appello: "Offro ricompensa a chi lo trova. Ci sono documenti medici"

  • Lungotevere, si scontra con un'auto e perde controllo dello scooter: così è morto l'antiquario di Prati

Torna su
RomaToday è in caricamento