EurToday

Mobilità sostenibile: nel Municipio IX c'è una ciclabile che spacca il M5s

La proposta dell'assessore alla Mobilità non piace al collega con delega all'Ambiente perchè giudicata troppo impattante. Intanto la commissione Turismo prova ad accendere i riflettori sulla vicenda che lacera i grillini

C'è una pista ciclabile che sta alimentando un dibattito sotterraneo nel Municipio IX. Serve a collegare il quartiere di Vitinia con il Campus Biomedico e con le aree verdi situate all'altezza dei Casali della Caccia, tra Spinaceto e Trigoria. Si tratta del  cuore pulsante della Riserva di Decima Malafede, uno scrigno di biodiversità che i residenti del territorio hanno imparato ad apprezzare.

I due percorsi ciclabili

La bellezza di boschi, pascoli, vallate e corsi d'acqua che impeziosiscono la riserva, rappresentano un Eden per i ciclisti appassionati delle escursioni. Da quest'esigenza nasce il proposito di realizzare due percorsi ciclabili. Uno, di antica progettazione, è stato redatto dall' assessore grillino all'Ambiente Marco Antonini ed ha già ottenuto i voti del Consiglio municipale. L'altro è invece frutto delle istanze partorite dai ciclisti. Soprattutto di Vitinia.  Se n'è fatto intrprete l'assessore alla Mobilità Alessandro Drago, relatore di un incontro incentrato proprio sulla ciclovia Vitinia-Campus Biomedico. La data annunciata era quella del 20 giugno. Non è chiaro se l'appuntamento sarà confermato perchè quel percorso, secondo il collega pentastellato Antonini, è troppo impattante.

Il progetto già approvato

"Io sono assolutamente favorevole alla realizzazione di un percorso ciclabile. E non da oggi: nel 1991 ho presentato un progetto – racconta l'assessore Antonini già presidente del WWF Lazio – che preveva un collegamento ciclopedonale, utilizzando soprattutto viabilità campestri già esistenti che vanno dalla Valle di Perna alla stazione ferroviaria di Vitinia. Il progetto era stato elaborato anche col contributo di due architetti del WWF ed è in gran parte stato ripreso dal Piano di Assetto della Riserva di Decima Malafede" che è fermo nei cassetti della Regione da una ventina d'anni.

La ciclabile a basso impatto

Per attraversare la Pontina il progetto prevedeva, racconta Antonini, "la realizzazione di un'apposita ciclabile tra i frontisti e la corsia d'emergenza. Lo spazio per farla c'è". E per collegare Vitinia con la Pontina, erano previsti una serie di bike lane che avrebbero consentito di attraversare il quartiere di Spinaceto, all'altezza di viale Eroi di Cefalonia. "Questo progetto, oltre un anno fa,  è stato approvato dal Consiglio del Municipio ed inoltre è passato, ad inizio 2019, anche attraverso una memoria di Giunta".

L'impatto sulla riserva

I residenti di Vitinia sembrano preferire una soluzione alternativa. Prevede il passaggio nella valle del Risaro lungo gli argini del fosso di Malafede. Da lì, proseguendo per un breve tratto sulla via Pontina Vecchia, si arriva all'altezza di Decima Malafede. E' quello il passaggio giudicato più impattante. "Lì ci sono specie nidificanti come il nibbio bruno oltre alle allodole ed alle cappellacce che nidificano proprio a terra e per le quali, il passaggio delle biciclette, sarebbe deleterio. Non è possibile far passare un'opera cementizia, come quella che l'assessore Drago propone, all'interno della valle della Selcetta" valuta Antonini.

Le distanze tra i grillini 

La differenza di vedute apre, chiaramente, un caso politico all'interno della squadra di governo pentastellata. I residenti di Vitinia, schierati con l'opzione che prevede il passaggio nella vallata, hanno già apertamente manifestato la loro posizione. Avranno possibilità di farlo anche in occasione della commissione Turismo che la presidente Alessandra Tallarico (M5s) ha convocato per il 18. Non è all'ordine del giorno, ma la consigliera grillina, ha annunciato che "sarà l'occasione per condividre questa storia davvero triste".  Al presidente D'Innocenti il compito di ricomporre l'unità d'intenti, a partire dalla sua giunta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: oggi a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Prendevano la pensione dei genitori morti vent'anni fa: danni all'Inps per 3 milioni di euro

  • Scuole chiuse a Roma per maltempo: la decisione del Campidoglio

  • Non rientra a casa e i genitori denunciano la sua scomparsa: trovato morto dopo incidente stradale

  • Five Guys, il colosso americano di burger and fries inaugura a Roma

  • Sardine a Roma, sabato la manifestazione: chiusa metro San Giovanni e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento