EurToday

Tor de' Cenci: 700 dosi di cocaina ed hashish pronte alla vendita in casa

La scoperta da parte dei carabinieri nell'abitazione di un 30enne. Sequestrati anche 1800 euro

Immagine di repertorio

Hanno eseguito una perqusizione nell'abitazione di un 30enne romano a Tor de' Cenci trovando oltre 700 dosi di sostanza stupefacenti pronte alla vendita. La scoperta da parte dei Carabinieri di Vitinia. 

Nella casa i militari dell'Arma hanno rinvenuto consistenti quantitativi di sostanze stupefacenti (hashish e cocaina), un bilancino di precisione e vario materiale per il confezionamento di oltre 700 dosi pronte per essere immesse nel circuito dello spaccio clandestino. 

Trovati inoltre 1.800 euro in contanti, possibile provento dell'attività di spaccio. Quanto rinvenuto è stato quindi sottoposto a sequestro ed il 30ennme è stato tratto in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 L'arrestato è stato quindi ristretto temporaneamente presso le camere di sicurezza del Comando Gruppo Carabinieri di Roma – Ostia  in attesa della celebrazione del rito del  giudizio  per direttissima presso il Tribunale di Roma, al termine del quale, è stato giudicato colpevole  e condannato alla pena detentiva di 1 anno e  4 mesi di reclusione ed al pagamento di 1.400 euro di multa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento