EurToday

Torrino Mezzocammino, il nido di via Trafusa “è nel bando di giugno”

Spiragli di luce per l'asilo nido di via Trafusa, completato e mai aperto. D'Innocenti: "Nelle prossime settimane saranno perfezionati i collaudi alle strade ed ai parcheggi. Poi va a bando"

Apre o resta chiuso? Da quattro anni i residenti del Torrino Mezzocammino si pongono domande sul nido di via Trafusa. Completato, collaudato, arredato. Ma rimasto inesorabilmente chiuso. Una scelta apparentemente inspiegabile. Un paradosso che, col passare degli anni, è diventato un tormentone.

L'ATTACCO - “Alla fine accade quanto avevamo previsto – va all’attacco l’ex presidente del consiglio municipale Marco Cacciotti – gli impegni verbali sono caduti nel vuoto. Malgrado la struttura sia pronta da ben quattro anni ed a dispetto delle liste d’attesa, è ancra chiusa. E questo nonostante si dica che, col nuovo bando, si vuole privilegiare il servizio pubblico, piuttosto che quello privato convenzionato”. Il nido di via Trafusa, è in effetti pubblico. Meglio, era  uno dei pochissimi asili realizzati in città che, il Comune, aveva previsto di dare in concessione. 

LA RICHIESTA DI TRASPARENZA - “Via Trafusa è un asilo pubblico – conferma  il presidente del Comitato di Quartiere Francesco Aurea – è stato realizzato dal Consozio del Torrino Mezzocammino e sono anni che chiediamo venga attivato. Abbiamo partecipato a più commissioni scuola, l’ultima delle quali si è svolta a metà marzo. In quell’occasione il Municipio ci ha tranquillizzati, spiegando che si stavano superando dei problemi tecnici. In sostanza, a noi risulta che la strada di accesso non sia stata collaudato. Non del tutto, mancherebbe una firma di un tecnico, ora andato in pensione. Tuttavia questo non mi sembra sia un problema perché le scuole, in questo quartiere, hanno aperto prima che il Comune le prendesse in consegna. Quindi – conclude Aurea – vorremmo capire anche noi, quale sviluppo sia previsto”.

I COLLAUDI - La presidente della Commissione Scuola Alessandra Tallarico, interpellata sulla questione, suggerisce di sentire il Minisindaco del IX . “Ad oggi Roma Capitale non ha ancora acquisito l'asilo al patrimonio comunale. Ci sono dei problemi in relazione al collaudo di una strada d’accesso ed al parcheggo. L'edificio invece è stato collaudato – conferma il presidente Dario D’Innocenti – La pratica tecnico urbanistica è comunque in lavorazione e sarà completata entro poche settimane. Anzi, posso dire sin d’ora che l’Asilo verrà inserito nel bando previsto per maggio-giugno”.

I BACINI D'UTENZA - Ci sono anche altre novità. “L’asilo nido di via Trafusa fa parte di un’analisi sul dimensionamento scolastico e sui bacini di utenza che l’amministrazione del IX Municipio intende approfondire. Come ho già avuto modo di dichiarare – conclude D’Innocenti- sia in Consiglio che in Commissione, vogliamo ascoltare tutte le parti in causa, ovvero i cittadini, i Comitati di Quartiere ed i dirigenti scolastici. E’ un impegno che ci siamo assunti –  conclude il presidente D’Innocenti – e che quindi, tra aprile e giugno,  onoreremo”.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Marconi, incidente a piazzale della Radio: scontro furgone-scooter. Un morto

  • Regionali Lazio 2018

    Regionali, il centrodestra sceglie il candidato. Tra liti e veti è volata tra Rampelli, Pirozzi e Gasparri

  • Cronaca

    Incendio a Colli Portuensi: fiamme nel mezzo Ama, fumo visibile a Monteverde

  • Cronaca

    Casco per nascondersi e pistola: rapinato supermercato, è caccia ai ladri

I più letti della settimana

  • Blocco traffico, domenica 21 gennaio niente auto nella fascia verde

  • Arrestato il capo dei capi della mafia cinese in Italia: viveva a viale Marconi

  • Incidente Roma-Fiumicino: bisarca in bilico dopo scontro con furgone, traffico in tilt

  • Incidente sul Raccordo Anulare: si scontrano furgone e moto, muore centauro

  • Gianluca De Santis, il cordoglio per il poliziotto morto in tangenziale. Si indaga sul guardrail

  • Eur Magliana: investito da un treno mentre attraversa i binari, morto un uomo

Torna su
RomaToday è in caricamento