EurToday

Torrino Mezzocammino, la strada chiusa da un anno fa infuriare i residenti. Distrutti i jersey

Via di Trafusa è interdetta al traffico. Il Comitato di Quartiere lancia la mobilitazione: "Vogliamo svegliare le istituzioni dal torpore"

Via di Trafusa è chiusa. La strada, situata su una delle rotatorie di accesso al quartire del Torrino Mezzocammino, è transennata da quasi un anno. Una situazione che, per la mobilità interna, è diventata insostenibile.

Distrutti i jersey di cemento

“I motivi per cui risulta interdetta quella strada non sono chiari –  ha spiegato Francesco Aurea, il presidente del Consiglio di Quartiere – ma il disagio è notevole e qualcuno, probabilmente per esasperazione, nella notte tra sabato e domenica 12 gennaio, ha rimosso anche le barriere”. L’eufemismo non rende l’idea.

La protesta

La strada è stata riaperta distruggendo i pesanti jersey che ne ostruivano il passaggio. Un comportamento, deprecabile, che però evidenzia in maniera chiara lo stato d’animo di chi ha messo in campo un’azione del genere. Via di Trafusa conduce ad un nido comunale che, paradossalmente, ha aperto i battenti dopo una lunghissima gestazione. “Ora per raggiungerlo – spiegano dal Comitato di Quartiere – i residenti devono allungare di molto il tragitto”. Ed è divenuto complicato immettersi anche sulla via Ostiense, cui si accede proprio passando per via Trafusa.

Le origini del disagio

Transenne e jersey, sulla strada, erano state posizionate dopo una forte pioggia che aveva fatto riversare detriti e fango, dall’attigua collina, sul marciapiede. Per evitare il ripetersi è stato realizzato anche un intervento di contenimento, tramite palificazione. La strada rimane però formalmente interdetta.

L'anniversario delle transenne

“L’8 febbraio le transenne compiono un anno. Allora per ‘celebrare’ l’anniversario, ma soprattutto per svegliare da un imbarazzante torpore le istituzioni competenti, abbiamo deciso di mobilitare i cittadini interessati” ha fatto sapere il presidente del Comitato di Quartiere. Intanto il Municipio resta in silenzio. Il presidente Dario D’Innocenti, interpellato sulla questione, ha deciso di non rispondere. Al compleanno di via Trafusa mancano ancora tre settimane. I residenti sperano di non dover spegnere la prima candelina.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blocco traffico, a Roma vietati tutti i diesel anche mercoledì 15 e giovedì 16 gennaio

  • Il Comune di Roma assume, 1512 i posti a disposizione: ecco il concorsone

  • Blocco traffico, a Roma diesel fino a Euro 6 vietati anche venerdì 17 gennaio

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Blocco auto: chi può circolare a Roma domani 19 gennaio

  • Blocco traffico, a Roma diesel vietati anche domani: smog ancora alle stelle

Torna su
RomaToday è in caricamento