EurToday

Vitinia, rifiuti organici sparsi nel quartiere? Scoperto lo zozzone: è un istrice

I residenti hanno fotografato e filmato lo "zozzone" che deturpava le strade del quartiere. Pericolini (CdQ): "Vitinia confina con tre riserve naturali, è quasi inevitabile. Però abbiamo chiesto ad Ama di provvedere"

Dalla pagina fb del Comitato di Quartiere di Vitinia. Foto di A. Perini

In via di Massa Fescaglia, strada che attraversa le colline di Vitinia, c'è uno "zozzone" seriale. Non appartiene alla categoria degli scaricatori abusivi, ma rientra sicuramente in quella dei rovistatori. La sua presenza, a differenza dei deturpatori che spesso vengono stigmatizzati sulle pagine social della Sindaca, non è stata ripresa dalle videocamere.

Lo zozzone di Vitinia

Non ha ancora trovato spazio sui gruppi facebook utilizzati dall'amministrazione. Ma il rovistatore di Vitinia è stato ripetutamente fotografato ed ora la sua immagine, anche in primo piano, è stata sbattuta sulla pagina facebook del Comitato di Quartiere. Ora tutti, anche al di fuori di Vitinia, conoscono la sua faccia. E sanno che si tratta di un istrice.

I rifiuti saccheggiati

"Avevamo trovato più volte i bidoncini del porta a porta saccheggiati – racconta Mario Pericolini, presidente del Comitato di Quartiere  – i rifiuti venivano sparsi sulla strada nei giorni in cui dovevano passare gli operatori Ama a raccogliere l'organico, ovvero il martedì, il giovedì ed il sabato". Sono quelli i giorni in cui i bidoncini venivano lasciati fuori dalle abitazioni. "Ora abbiamo scoperto, grazie alla foto di Andrea perini, chi era il responsabile".

Vitinia e gli animali

Non è la prima volta che, nelle strade di Vitinia, si aggirano dei mammiferi. "Il quartiere confina con tre riserve naturali e quindi abbiamo una certa abitudine alla presenza di animali". E non si tratta solo di una fauna selvatica. Ci sono anche anche animali da cortile che vengono fotografati. "Giorni fa un cavallo si è presentato al cancello di una villetta, un mesetto prima invece - testimonia il presidente del CdQ -  un branco di maialini ha fatto la sua comparsa in via del lago Santo, all'angolo con via di mezzocammino".

La convivenza con la fauna selvatica

L'assidua frequentazione del quartiere, da parte degli animali, ha suggerito un'idea agli abitanti di Vitinia. "Stiamo preparando un cartello, da sistemare nella bacheca del quartiere, in cui riportare tutta la fauna con la quale è possibile imbattersi nel quartiere". Intanto per quanto riguarda i rifiuti sparsi "Abbiamo chiesto ad Ama una soluzione diversa dai bidoncini" racconta Pericolini. Nel frattempo, occorre avere pazienza. Le incursioni del rovistatore seriale potrebbero non essere terminate.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Rischia di soffocare in un'osteria a Peschici: salvato da un turista romano

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

Torna su
RomaToday è in caricamento