EurToday

Municipio IX, la fibra in periferia: dalla Laurentina all'Ardeatina al lavoro per la connessione veloce

Ad agosto partono i lavori per raggiungere con la fibra le zone ancora scoperte del Municipio IX. De Juliis (FdI): "L'eliminazione del digital divide è sempre stata una priorità". Ecco i quartieri che saranno coperti dal servizio

Banda larga, immagine di repertorio

La connessione veloce arriva anche in periferia. Una dozzina di quartieri, da Montemigliore a Trigoria Alta, passando per Porta Medaglia e Santa Palomba, grazie a TIM, saranno presto raggiunti dalla fibra.

Addio divario tecnologico

“L’eliminazione del digital divide è stato uno dei motivi che mi ha spinto a fare politica in maniera attiva” ha raccontato il consigliere di Fratelli d’Italia Massimiliano De Juliis, annunciando l’arrivo della fibra ottica nei quartieri situati, fuori dal Raccordo Anulare, lungo le consolari dell’Ardeatina e della Laurentina.

Le richieste del territorio

Nel corso degli anni sono state attivate iniziative, petizioni, che hanno portato progressivamente al cablaggio di nuovi quartieri del quadrante meridionale di Roma. “Abbiamo iniziato col chiedere ad una piccola società privata, quando nella nostra periferia non esisteva neppure l’ADSL, di raggiungere con il wifi le zone scoperte. E fu così che da Trigoria alla Selvotta, dal Divino AMore a Santa Palomba arrivò la prima ADSL via cavo”. A distanza di tre anni l’impegno nel garantire una connessione veloce è proseguito.

Un servizio essenziale

Il nuovo Coronavirus ha mostrato quanto sia divenuto essenziale riuscire a garantire un’adeguata e stabile connessione internet per chi è costretto a lavorare da casa. Presto, quest’opportunità, sarà garantita anche ai cittadini dei quartieri più periferici di Roma Sud. “TIM, che ringraziamo, è stata di parola ed ha concentrato molti investimenti nel nostro municipio che saranno così raggiunti da un servizio divenuto sempre più necessario” ha sottolineato il consigliere De Juliis.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il calendario dei lavori

I primi interventi, secondo la road map fornita dal consigliere di Fratelli D’Italia, si svolgeranno ad agosto ed andranno ad interessare i quartieri situati sulla Laurentina (Schizzanello, Colle dei Pini, Monte Migliore, Selvotta). A novembre sono invece stati annunciati negli insediamenti urbanistici dell’Ardeatina, ovvero a Falcognana, Spregamore, Santa Fumia e Paglian Casale. Anche Santa Palomba, nella zona facente capo al Comune di Roma, sarà interessata dalla posa della fibra. L’intervento, in quel caso, è previsto tra agosto e novembre.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio di luglio: i quartieri dove ci sono stati più casi

  • Gita fuori porta: cinque luoghi da non perdere a due passi da Roma

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: quattro arrivano da altre regioni. I dati Asl del 31 luglio

  • Prova a scavalcare ma rimane infilzato: muore per infezione in ospedale. I genitori denunciano i medici

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 30 luglio

  • Coronavirus, 9 nuovi casi a Roma. Tutti i dati dalle Asl del primo agosto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento